giovedì 26 marzo 2015

CHIEDIMI SE TI AMO ANCORA Mila Orlando Recensione

Se avete voglia di assaporare un mix di emozioni “take away” da prendere al volo e portare a casa, al lavoro, nella pausa pranzo, mentre siete in fila alla posta o aspettate vostro figlio fuori dalla palestra dove prende lezioni di judo, credo di avere quello che fa per  voi. Sto parlando del brillante ed emozionante libro di Mila Orlando “ Chiedimi se ti amo ancora”, il cui titolo già ci spinge ad immaginare una storia non priva di sospiri e batticuore… Un viaggio dolce, profondo, che mostrerà le mille sfaccettature dell’amore, partendo dall'istintivo bisogno di sentirsi un tutt'uno con la persona amata e arrivando al doloroso momento in cui ogni cosa finisce e le parti chiamate in causa non fanno altro che ferirsi a vicenda. Il cosiddetto capolinea o più semplicemente l’ultimo giro della giostra, dove ci si dice addio e ognuno va per la sua strada.

Ma può il vero amore finire per sempre?

Si può veramente dire basta ad un qualcosa che ci appartiene nel profondo?



CHIEDIMI SE TI AMO ANCORA 
Mila Orlando


Casa editrice: Rizzoli
Collana: Youfeel
Mood: Emozionante
Pagine: 90
Ebook: 2.49€



Trama

Alla soglia dei trent’anni, ad Alice crolla il mondo addosso. La storia d’amore su cui aveva imperniato la sua vita non c’è più, e lei deve ricominciare tutto da capo. Trova il coraggio di lasciare il lavoro che non la soddisfa e di concentrarsi su una nuova avventura, la scrittura. E in viaggio da Napoli a Milano, verso un orizzonte diverso e con nuovi compagni con cui costruire il futuro, Alice ripercorre i mesi in cui la sua vita è cambiata: l’incontro con Gabriele, l’innamoramento, una convivenza iniziata forse troppo presto, e poi la notte in cui tutto è finito. È possibile cancellare un amore che sembrava per sempre? E ritrovare la fiducia per amare di nuovo? Dall’autrice di “Quando l'amore chiama”, un romanzo intenso e delicato, che commuove e coinvolge.


Opinione di Sybil



“Se ami veramente qualcuno, il cordone ombelicale che ti lega all’altra persona non si spezza mai. È come un elastico che, arrivato al massimo della tensione, cede e ti fa riavvicinare. A me e Gabriele era capitata più o meno la stessa cosa, eravamo arrivati ala massimo della nostra mancanza ed eravamo ritornati indietro unendoci più che mai”

Alice e Gabriele si sono conosciuti ad una festa, lei avvocato, lui architetto, entrambi alle prese con una vita scelta più per compiacere gli altri che se stessi. Si guardano e si scoprono uniti, tenuti insieme da un legame etereo ma profondo. Semplicemente si trovano. La loro sembra l’unione perfetta, nella casa perfetta, in un mondo perfetto. Poi, un giorno,tutto cambia. Un solo gesto e tutto il complesso universo che si sono costruiti insieme crolla, lasciando solo i brandelli di un’esistenza stupenda ma distrutta dagli errori. È così che Alice si ritrova sola, ferita, intimidita dall’amore, ma soprattutto scoraggiata da qualsiasi nuova pulsione. Gabriele è stato tutto per lei e nonostante il dolore che le ha causato sia insopportabile, vorrebbe con ogni più piccola parte del suo cuore chiudere gli occhi, stringerli forte fino a vedere le stelle e riaprirli in una nuova dimensione, dove il passato è stato cancellato e riscritto e dove le sue mani si intrecciano di nuovo con quelle di Gabriele, senza rancore e dolore. Ma tutto ciò sappiamo bene che non è possibile. Le azioni non possono essere cancellate, ne tanto meno messe da parte. Vanno affrontate e superate. Anche se fa male, anche se la ferita brucia. 
Con il cuore spezzato Alice si ritrova di nuovo al punto di partenza, ma sarà proprio il tremendo crollo della sua esistenza a rimettere in sesto la sua ambizione, il suo desiderio di realizzare ogni sogno, mettendola nella condizione di creare il suo spazio, un nuovo mondo.
Con abile maestria Mila Orlando scava un sentiero che arriva dritto al cuore del lettore, parlando di emozioni forti, potenti, incontrollabili. L’amore che ci descrive non è banale e scontato, ma semplice e concreto, nato con l’impeto di un fiume in piena. Ci descrive un sentimento puro e intramontabile, un prezioso legame che prende vita grazie a quell'alchimia segreta chiamata amore, di cui nessuno conosce la formula ma che quando si innesca niente riesce a fermarla.
Nel far ciò non ci illude che tutto sia semplice e roseo. Il rapporto di Gabriele e Alice inizia come una favola ma ad un tratto si spezza e tutto il dolore e il rancore che si riversa fuori dalla ferita rallenta la guarigione della stessa. Purtroppo ci sono cose che non si possono più riaggiustare, tagli che lasciano il segno, inguaribili. Ma a volte quella potente alchimia chiamata amore di cui parlavamo prima, riesce a fare miracoli, ricucendo gli squarci che noi esseri umani causiamo con i nostri sbagli. Comunque sia, il percorso da seguire dopo aver visto il mondo crollare è lento e complicato e l’autrice ce lo descrive alla perfezione, disegnandone tutte le difficoltà con un realismo ed una delicatezza travolgente.

Un libro dolce ed emozionante, ottimo per chi vuole sentire battere forte il cuore anche durante la pausa caffè o più semplicemente per chi ama coccolarsi con dei sentimenti travolgenti, insieme ad una bella tazza fumante di thè  e con le gambe comodamente allungate sul divano di casa.
“Chiedimi se ti amo ancora” ci parla di un amore vero, intenso, spezzato dagli errori, nel quale perdono e voglia di andare avanti si scontrano con il razionale desiderio di proteggersi dal dolore e dalla paura di tornare ad amare. 
Per noi lettrici compulsive che non finiamo mai una giornata senza un bel libro sul comodino, ecco una nuova via di fuga dalla quotidianità, un luogo dove nasconderci in compagnia di una tenera storia d’amore!!!



L'autrice



MILA ORLANDO, 31 anni, vive a Napoli, ma prima di tornare nella sua amata città ha vissuto tra Roma e Milano per lavoro. Dopo la laurea e il master in Pubbliche relazioni, il marketing e i social network sono il suo pane quotidiano, le parole il suo rifugio notturno. Collabora con econote.it e scrive sul suo blog personale, miawords.wordpress.com. Per la collana Youfeel ha pubblicato “Quando l'amore chiama” e “Chiedimi se ti amo ancora”.

“Quando l’amore chiama “ –Recensione QUI

NEL BUIO Rossella Romano Recensione



" Lascerò a te questa casa e tutto ciò che contiene. E forse mi ringrazierai…  A ripensarci adesso, quel “ forse” suonava un tantino minaccioso".
Se aveste un’ oretta di tempo da dedicare a una lettura avvincente , magari in una giornata dal cielo  plumbeo e foriera di  malinconia e languore,   questo racconto lungo potrebbe fare al caso vostro.  Nel buio è una suggestiva  favola gotica di ambientazione  tenebrosa , sospesa tra  passato e presente, in bilico tra realtà e sogno:  che lascia con il fiato sospeso e  consente all’ immaginazione di galoppare  a briglia sciolta. 

NEL BUIO
ROSSELLA ROMANO


Editore: self- publishing
Genere: horror gotico
Pagine : 60
Prezzo: € 0,99 
Gratis ancora per poche ore!

La Trama

Cristina trascorre i primi giorni di settembre riordinando la secolare casetta di montagna ricevuta in eredità da una anziana prozia. Ancora non ha deciso se tenerla o venderla: il borgo di cui fa parte è abitato soltanto in estate e la ragazza, ogni sera, si sente obbligata a tornare in città. Non è ancora riuscita a trascorrere una sola notte là dentro, e le sembra impossibile viverci in totale solitudine, come sua zia Terzilia faceva da anni. Niente, infatti, nemmeno la rassicurante presenza dei suoi due animali, un cane e una gatta, riesce a smorzare il lieve senso di disagio che s’impadronisce di lei ogni volta che si affaccia alle finestre che si affacciano sul bosco, reso lugubre dall’autunno imminente.
Finché, la prima di una serie di lettere di amore, del tutto in contrasto con l’immagine di fiera indipendenza della prozia, la costringe, con un incanto sottile, ad attendere la mezzanotte per leggere la successiva…  

Opinione di Charlotte

Il libro inizia come un dirompente flusso di coscienza che trasmette l’ euforia di una protagonista  sfrontata, giovane , dinamica, curiosa ma al contempo disincantata e poco “ rispettosa” del luogo in cui si trova. Si sa però che bisogna avere riguardo  delle dimore antiche e delle eccentriche  zie nubili defunte, depositarie di segreti  inconfessabili…

2 settembre- 31 ottobre.  Un destino può compiersi nell’ arco di pochissimo tempo. 

Eccovi servita una scenografia  incantata e cupa,  in cui logica e mistero fanno a pugni e sentimenti e sensazioni dapprima affiorano, poi travolgono;  vi si muove Cristina,     spigliata spettatrice inconsapevole ,  che ben presto si rivela primadonna di uno spettacolo costruito su paura, curiosità,  presenze e solitudini  dalla scrittrice Rossella Romano.   Unico vincolo, non rompere l’ incanto:  se vuole conoscere i segreti  nascosti nel mondo  ammaliante e inquietante che la circonda,  Cri deve seguire le regole che  un’ entità misteriosa le impone, aventi  come filo conduttore alcune lettere ingiallite dal tempo  dal contenuto spiazzante. Esse   tracciano   un percorso intrigante dalla destinazione ignota :    combattuta tra timore e curiosità, repulsione e attrazione, Cristina  viene rapita dal lato  inafferrabile e struggente del mistero che permea  tutto ciò che la circonda,   fino ad esserne ossessionata insieme a un cane e a un gatto dai comportamenti ambigui.
Incalzante e irruenta, ma anche soave e intima, quella di Rossella Romano è  una penna estremamente fresca e accattivante,  in grado di cambiare ritmo e  stile narrativo in base all’ evoluzione  interiore del  personaggio e alla situazione che egli  si trova ad affrontare : in questo modo risalta con  particolare efficacia il mutamento di stato d’ animo  di Cristina, che passa  dallo scetticismo  di una ragazza moderna dal gergo  giovanile,    alla maturazione della  consapevolezza  e quindi  ad un modo di esprimersi  più formale e meditato  man mano che si  immerge  e si  identifica nel  luogo solenne ed enigmatico sospeso nel tempo .
Vi invito ad assaporare il potere confortante e temibile dell’ illusione perpetrata da Rossella Romano, del suo mondo popolato   di  statue in pietra, boschi incolti, specchi antichi: catalizzatore di   presenze inquietanti,  oscure e   soverchianti. La scrittrice  ha saputo  infondere tensione emotiva e lirismo alla  vicenda drammatica da lei immaginata, e sono certa che le sue parole non vi lasceranno indifferenti.
Personalmente sono rimasta molto colpita dalla coerenza narrativa e dalla vivace naturalezza che contraddistinguono questa autrice, e  Nel buio mi ha invogliata ad approfondire la  conoscenza dei suoi lavori.

Il link per l' acquisto del racconto, gratuito ancora per alcune ore


La parola all' Autrice

Un racconto autoconclusivo di circa 60 pagine sul soprannaturale, che si svolge negli stessi giorni in cui l’ho scritto, naturalmente dopo il tramonto, suggestionandomi al punto da essere costretta, in un paio di occasioni, ad accendere la luce per muovermi da una stanza all’altra, proprio come accade a Cristina.
Buona lettura.
I miei primi due romanzi: “Il Segno dei Ribelli”, (fantasy), “Immateria”, (fantascienza), il terzo "Quella notte il vento" (fantasy), e il racconto “Fuga da IA” (fantascienza) sono disponibili per l’acquisto su Amazon.

mercoledì 25 marzo 2015

BAMBINI TRA LE RIGHE Ultime novità

Non resisto, guardare queste cover e leggere le trame è un richiamo pericoloso... Adoro la narrativa per ragazzi, perché mi piace il messaggio diretto agli adulti. Perciò vorrei segnalare le uscite interessanti dell'ultimo periodo, che piaceranno anche agli ex bambini!


BAMBINI TRA LE RIGHE






Titolo: Chaos. La fuga
Autore: Patrick Ness
Editore:  Mondadori
Età di lettura: 11 anni
Pagine: 456
Prezzo:  17.00
Trama:  Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c'è scampo al caos incessante che ronza nell'aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l'ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l'età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze...







Titolo: Il mio amico immaginario
Autore: A.F. Harold
Editore: Mondadori
Età di lettura: 6 anni
Pagine: 240
Prezzo:  15.00
Trama:  La fantasia di Amanda sa trasformare una lampada in un albero esotico e un gatto addormentato in una bomba a orologeria. E la sua immaginazione le permette anche di vedere Rudger, il suo amico immaginario. Ma il sinistro signor Bunting, cacciatore di immaginari, ne ha annusato la presenza e lo vuole catturare. Così Rudger è costretto a separarsi da Amanda e a rifugiarsi in una biblioteca dove vivono tutti gli amici immaginari rimasti senza bambini a immaginarli. Ma può un ragazzo che non esiste sopravvivere senza un amico che lo immagini? Una storia di amicizia e crescita, poetica e avvincente. Un romanzo che ci racconta l'illimitata e pura fantasia dei bambini e la necessità che i grandi continuino a immaginare.





Titolo: L' Accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Editore: Mondadori
Età di lettura: 11 anni
Pagine:  504
Prezzo:  17.00
Trama:  Soman Chainani Laureato ad Harvard summa cum laude con una tesi sul perché i personaggi femminili cattivi nella letteratura siano così affascinanti, si è occupato a lungo di cinema sperimentale e ha partecipato a oltre 150 festival in tutto il mondo con i suoi cortometraggi. Questo è il suo primo romanzo, già tradotto in 18 lingue. Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette di cristallo e la passione per le buone azioni, Sophie sa che otterrà ottimi voti nella Scuola del Bene. Agatha invece, con i vestiti neri e informi e il carattere scontroso sembra una perfetta candidata per la Scuola del Male. Quando arrivano all'Accademia le due ragazze fanno una scoperta sorprendente: Sophie finisce nella Scuola del Male a seguire lezioni di Imbruttimento, Trappole mortali e Storia della Cattiveria, mentre Agatha si ritrova nella Scuola del Bene, a lezione di Etichetta principesca. Si tratta di un errore? O forse il loro autentico carattere è diverso da ciò che tutti credono? Per Sophie e Agatha comincia un viaggio in un mondo straordinario, dove l'unico modo per uscire dalla fiaba è viverne una fino alla fine. Dentro la foresta primordiale c'è un'accademia del bene e del male. Ci sono due castelli, due teste gemelle: uno benigno e l'altro maligno. Prova a fuggire: le vie son bloccate. L'unica uscita è una storia di fate.


#3 The books of beginning series
Titolo: L'atlante di tenebra
Autore: John Stephens
Editore:  Longanesi
Età di lettura: 11 anni
Pagine: 486
Prezzo: 19.90     Ebook:  9.99
Trama:  Kate, Michael ed Emma sono stati strappati ai genitori durante una notte di Natale di molti anni prima, forse per proteggerli da un destino oscuro e misterioso. Ma il destino non si può ingannare. E il destino, per loro, ha la forma di tre libri antichissimi, dal potere immenso e oscuro, legati ai ragazzi da un'antica profezia. Gli stessi che il Ferale Magnus, il loro peggiore nemico, vuole riunire per portare a compimento il malvagio disegno che persegue sin dalla notte dei tempi: ottenere il potere assoluto sul mondo umano e sul mondo magico. E lui che ha fatto rapire la minore dei fratelli, Emma, la quale, secondo la profezia, è la Custode dell'Atlante di tenebra, l'unica che possa ritrovare il terzo Libro, quello della Resa dei conti. Il compito che aspetta la piccola Emma è arduo: discendere nel mondo dei morti per ritrovare il Libro, ed escogitare un criterio di giudizio capace di discriminare tra le anime dei trapassati. Ma Emma, dal carattere ribelle e solo apparentemente forte, rischia di non rivedere più la superficie e gli amati fratelli... Aiutati dal dottor Pym, che da quella lontana notte di Natale si prende cura di loro, dal gigante buono Gabriel e da una serie di personaggi indimenticabili, i ragazzi dovranno affrontare la più difficile delle battaglie. Riusciranno a sconfessare la profezia che ha decretato la loro morte, salvando, oltre al loro stesso futuro, le sorti dell'umanità?




Primo libro di una saga
Titolo: Caledonya
Autore: Alessandro Gatti e Mark Menozzi
Editore: Mondadori
Età di lettura: 11 anni
Pagine: 264
Prezzo: 16.00    Ebook: 4.99
Trama:  Ysall vive in una fattoria nell'isola di Caledonya. Ha tredici anni e un nome da maschio, che le ricorda in ogni momento che i suoi genitori non l'hanno mai voluta. Quando alla fattoria si presentano due Cercamaghi dell'Accademia di Magia di Stormwall, nessuno pensa a lei come candidata per diventare Apprendista Mago: d'altra parte, nella storia millenaria dell'Accademia, i Maghi sono sempre stati maschi. Eppure è proprio il nome di Ysall quello che i due Cercamaghi leggono sulle pergamene del Venerando Codice dell'Accademia... Il viaggio verso Stormwall è lungo e insidioso: sulle tracce...






Titolo: Sophie sui tetti di Parigi
Autore: Katherine Rundell
Editore:  Rizzoli
Età di lettura: 10 anni
Pagine:  288
Prezzo:   14.50
Trama:  La mattina del suo primo compleanno, una bambina galleggia nella custodia di un violoncello sulle acque della Manica. A raccoglierla è Charles, un eccentrico ma premuroso scapolo inglese, che decide di prendersi cura di lei. Una cura un po’ speciale, perché Charles usa i libri come piatti e permette a Sophie di scrivere sui muri. Per questo, quando la ragazzina compie tredici anni, i servizi sociali minacciano di metterla in un istituto. Allora Charles e Sophie fuggono a Parigi in cerca della madre di lei, con un solo indizio in mano: la targhetta sulla custodia del violoncello che l’ha salvata dal naufragio. L’impresa non è affatto semplice, ma Sophie troverà sui tetti di Parigi un aiuto inaspettato.





 #2 Waterfire saga
Titolo: Onda malvagia
Autore: Jennifer Donnelly
Editore: Giunti
Età di lettura: 10 anni
Pagine: 322
Prezzo: 12.90
Trama: Baba Vraja la strega del fiume, ha rivelato a Serafina, Neela, Ling, Ava, Becca e Astrid una verità diffìcile da accettare: loro sono le prescelte. Dirette discendenti dei Sei maghi che governarono Atlantide, sono le uniche in grado di ritrovare i talismani che i loro avi hanno nascosto nelle acque di tutto il mondo e di usarli per aprire il Carceron dove è rinchiuso il mostro Abbadon. Devono riuscire a uccidere l'antico demone, perché qualcuno sta cercando di risvegliarlo e di scatenare tutta la sua malvagia potenza per diventare il signore dei mari. Anche questo misterioso nemico ha bisogno dei talismani per liberare il mostro. E, nel tentativo di trovarli prima delle prescelte, non esita a seminare morte e distruzione negli abissi. In una disperata corsa contro il tempo, ogni sirena parte alla ricerca dell'oggetto magico appartenuto al proprio avo, pronta a rischiare mille volte la vita. Mentre Serafina affronta l'abbraccio mortale di un fantasma e Neela sfida i terribili draghi testa-di-serpente, è Ling a subire la sorte peggiore. Cade prigioniera del nemico: l'incarnazione stessa del male. Età di lettura: da 10 anni.



Titolo: La lettrice di mezzanotte
Autore: Alice Ozma
Editore: Sperling e Kupfer
Età di lettura: 12 anni
Pagine: 260
Prezzo: 16.90    Ebook:  9.99
Trama: Alice, figlia di un bibliotecario di una scuola elementare, ha nove anni quando, durante un viaggio in treno, fa un patto con suo padre Jim: ogni sera, per cento giorni, prima che scocchi la mezzanotte, lui leggerà per lei ad alta voce. Da allora, la vita che scorre veloce intorno a loro si ferma quando, la sera, iniziano quel rito, soprannominato "la Serie", in cui padre e figlia viaggiano insieme sulle ali dei libri, scambiandosi pensieri ed emozioni. Ma, una volta raggiunto il traguardo, Alice e Jim non riescono a fermarsi. Basta uno sguardo ed entrambi capiscono che il loro rituale deve andare avanti perché è diventato un momento irrinunciabile, l'unica costante in una quotidianità semplice e complicata, in una vita fatta di sogni, cambiamenti e scoperte. Leggere insieme diventa così una medicina contro la tristezza, un modo per ritrovarsi e conoscersi, un angolo di cielo in cui le nuvole non possono arrivare. Una certezza che li accompagnerà ogni sera, senza eccezioni, fino alla vigilia della partenza della ragazza per il college. In questo libro straordinario, Alice racconta il suo profondo legame con il padre, le speranze, le paure, i trionfi che hanno vissuto e le lezioni di vita che hanno imparato dalle letture condivise. Una dolcissima storia vera sulla magia dei libri. Prefazione di Jim Brozina.



Titolo: La biblioteca invisibile
Autore: Genevieve Cogman
Editore: Fanucci editore
Età di lettura: 10 anni
Pagine: 290
Prezzo: 14.90    Ebook: 4.99
Trama:  Come molte sue coetanee, Irene è una ragazza sveglia e piena di vita, eppure c’è qualcosa che la rende davvero speciale: lavora come spia per conto di una società segreta – la Biblioteca Invisibile – e viaggia attraverso dimensioni alternative per recuperare libri oscuri e misteriosi, sconosciuti ai più. Ad affiancarla c’è il suo enigmatico assistente, il bel Kai, con il quale viene spedita in una Londra vittoriana per rintracciare un volume molto pericoloso.
Irene sa che gli agenti della Biblioteca Invisibile devono essere pronti a tutto, compreso rubare i libri se necessario, ma a volte le missioni comportano pericoli imprevisti. Sulle sponde del Tamigi regna il caos, la città è avvolta dalla magia e abitata da strane creature sovrannaturali. Per di più, qualcun altro ha già messo le mani sul libro che Irene e Kai stanno cercando e ha eliminato chi lo custodiva. Per ritrovarlo, le nostre spie dovranno affrontare ladri, assassini, affiliati a società segrete, lupi mannari e giganteschi alligatori meccanici... 
Una storia avvincente e rocambolesca, ambientata in un mondo magico e inquietante in cui solo chi è pronto a tutto riuscirà a spuntarla.

DOMANI IN LIBRERIA #203


Buongiorno lettori!!!
Inutile dilungarci nel lunghissimo elenco di uscite di oggi, basta dare un'occhiata qui sotto per capire che domani nelle librerie potrete spaziare tra tutti i generi.
Perciò non vogliamo annoiarvi, ma solo indurvi ad andare a fare shopping selvaggio di libri!!! Oppure, perché no, stare comodamente seduti sul divano e con un click soddisfare le vostre attese.
In ogni caso, che facciate una lunga passeggiata verso la libreria di fiducia, o che stiate comodamente a casa e scegliate un titolo senza fatica... 
Buone letture a tutti!!!





DOMANI IN LIBRERIA






NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA
Titolo:  Leggimi forte
Autore: Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini
Editore: Salani
Genere: Saggi
Pagine: 172
Ebook: 6.99
Trama:  Come nasce un lettore? Esiste una ricetta in grado di suscitare nei bambini l’amore per i libri? Come tutte le pietanze più buone, anche questa ha di base pochi, essenziali ingredienti: disponibilità e pazienza (del genitore), curiosità e attenzione (del piccolo) e tanti libri in dispensa. 
Ma qualche volta il miscuglio non ha l’effetto sperato, e quello che si vorrebbe un momento magico di condivisione di storie rischia di diventare una parentesi svogliata e irritante tra le mille attività del giorno e la tappa forzata ma necessaria del sonno. 
È quello il momento in cui si è più tentati di rinunciare a favore della dieta ipertrofica della televisione; ma vale la pena fermarsi a pensare e, come suggerisce uno degli autori, fare qualcosa insieme: se ci si annoia, ed è umano, è noia personale, inventata, di certo non propinata da altri. In questo bellissimo saggio-riflessione, un’autorevole esperta di letteratura per l’infanzia e uno dei più importanti autori italiani di libri per ragazzi si alternano per raccontare, spiegare, suggerire come i libri possano unire profondamente adulti e bambini, creando un rapporto esclusivo di condivisione, curiosità e complicità. 
La voce dell’adulto che legge ai più piccoli diventa la prima, indimenticabile canzone dell’infanzia; successivamente, quando il bambino è in grado di scegliere e leggere autonomamente, diventa gioco e partecipazione. Ogni capitolo offre un tema, dal ‘come si legge a un bambino’ al ‘come creare l’incanto della lettura’, con un’antologia di testi e un elenco di libri consigliati. 
Perché far nascere in un figlio l’amore per i libri è il modo migliore per ricominciare a leggere.




#5 Lorien legacy
Titolo: Il ritorno del numero Sette
Autore: Pittacus Lore
Editore:  Nord
Genere: Fantasy
Pagine: 313
Prezzo: 16.90     Ebook: 9.99
Trama: Il peggio sembrava passato. Dopo anni trascorsi in solitudine, costantemente braccata dai nostri nemici, avevo finalmente ritrovato i miei compagni e, insieme, stavamo sviluppando i nostri poteri e raccogliendo sempre più informazioni sulla nostra missione. Diventavamo sempre più forti. Eravamo quasi felici... Ma poi loro hanno corrotto il numero cinque e lo hanno convinto a rivelare il nostro nascondiglio. E, a causa del suo tradimento, non rivedremo mai più il numero otto. Sarei disposta a tutto pur di farlo tornare da me, se solo fosse possibile. Invece non mi resta altro che la vendetta. Perché loro hanno preso il numero uno in Malesia. Il numero due in Inghilterra. Il numero tre in Kenya. Il numero otto in Florida. E li hanno uccisi. Io sono il numero sette. Ho trascorso metà della mia vita in fuga, ma adesso è venuto il momento di reagire. Siamo più forti di quanto credano. Conosciamo i loro segreti e i loro punti deboli. Non è più tempo di nascondersi. È tempo di combattere. E questa volta li annienteremo.




Titolo: La solitudine del lupo
Autore: Jodi Picoult
Editore: Corbaccio
Genere: Narrativa
Pagine: 397
Prezzo:  18.60     Ebook: 9.99
Trama:  Dopo anni di lontananza, Edward Warren è costretto a tornare a casa: il padre Luke, etologo esperto di lupi, ha avuto un incidente gravissimo e si trova in uno stato di coma irreversibile. Diversamente dalla sorella minore Cara, che era con il padre al momento dell'incidente, Edward è convinto che la scelta più giusta sia quella di porre fine allo stato vegetativo di Luke. Ma il conflitto con la sorella su un argomento così terribilmente difficile risveglia in Edward anche i fantasmi del passato, l'ultima discussione con il padre dopo la quale aveva interrotto ogni rapporto, e l'emergere di segreti inconfessabili nel momento di maggior vulnerabilità della famiglia che, come un branco di lupi, cerca di sopravvivere.



#3 The books of beginning series
Titolo: L'atlante di tenebra
Autore: John Stephens
Editore: Longanesi
Genere: Fantasy
Pagine: 486
Prezzo: 19.90     Ebook:  9.99
Trama: Kate, Michael ed Emma sono stati strappati ai genitori durante una notte di Natale di molti anni prima, forse per proteggerli da un destino oscuro e misterioso. Ma il destino non si può ingannare. E il destino, per loro, ha la forma di tre libri antichissimi, dal potere immenso e oscuro, legati ai ragazzi da un'antica profezia. Gli stessi che il Ferale Magnus, il loro peggiore nemico, vuole riunire per portare a compimento il malvagio disegno che persegue sin dalla notte dei tempi: ottenere il potere assoluto sul mondo umano e sul mondo magico. E lui che ha fatto rapire la minore dei fratelli, Emma, la quale, secondo la profezia, è la Custode dell'Atlante di tenebra, l'unica che possa ritrovare il terzo Libro, quello della Resa dei conti. Il compito che aspetta la piccola Emma è arduo: discendere nel mondo dei morti per ritrovare il Libro, ed escogitare un criterio di giudizio capace di discriminare tra le anime dei trapassati. Ma Emma, dal carattere ribelle e solo apparentemente forte, rischia di non rivedere più la superficie e gli amati fratelli... Aiutati dal dottor Pym, che da quella lontana notte di Natale si prende cura di loro, dal gigante buono Gabriel e da una serie di personaggi indimenticabili, i ragazzi dovranno affrontare la più difficile delle battaglie. Riusciranno a sconfessare la profezia che ha decretato la loro morte, salvando, oltre al loro stesso futuro, le sorti dell'umanità?



Titolo: Miracoli subito. Piccole cose che cambiano in meglio la vita
Autore: Gabrielle Bernstein
Editore: Tre60
Genere: Manuali self help
Pagine: 268
Prezzo:  13.00     Ebook:  6.99
Trama: Lavoro, casa, famiglia: da un impegno all'altro, la vita sembra una corsa irrefrenabile. E a me chi ci pensa? viene da dire. Eppure mi merito un po' di serenità. Eh, ci vorrebbe un miracolo! Eppure i miracoli accadono. E basta poco per farli accadere. Basta seguire Gabrielle Bernstein, che ha selezionato 108 tecniche di meditazione e di rilassamento semplici, veloci. Vi serviranno per sciogliere la tensione, per allontanare la fatica, per superare i cali di energia e per sconfiggere quei piccoli malesseri che la vita porta con sé. Con un pizzico di costanza e soltanto qualche minuto al giorno, tornerete a sorridere alla vita, a essere leggeri e positivi, a guardare il mondo con fiducia.



Titolo: Andare per ville e palazzi
Autore: Costantino D'Orazio
Editore: Il mulino
Genere: Manuali / Guide
Pagine: 165
Prezzo: 12.00    Ebook: 5.59
Trama: Dalla Domus Aurea, la mitica residenza imperiale di Nerone, ai sontuosi palazzi del Rinascimento e dell'età barocca, fino alle ville settecentesche con i loro preziosi affreschi, il libro ci apre letteralmente le porte di alcuni grandi capolavori dell'arte e dell'architettura italiana. In un percorso coinvolgente, il lettore si inoltrerà così in luoghi insoliti, spesso chiusi al pubblico e difficili da visitare, come Palazzo Labia a Venezia, Villa La Malcontenta a Mira, Palazzo Corsini a Firenze, Villa Albani a Roma, Palazzo Beneventano a Siracusa, di cui potrà carpire i segreti riportandone impressioni uniche.



Titolo: Giardini in tempo di guerra
Autore: Teodor Ceriè
Editore: Ponte alle grazie
Genere: Narrativa
Pagine: 160
Prezzo: 12.00     Ebook:  8.99
Trama: Teodor Ceric, l'autore di cui Marco Martella riveste i panni, è un giovane studente di lettere, che decide, nella primavera 1992, quando l'esercito serbo attacca la città di Sarajevo, di lasciare il suo paese e viaggiare in Europa, dove vagabonderà per sette anni. Durante questi anni di erranza, elaborerà un pensiero sul giardino, fondato su una concezione romantica della natura, andando alla ricerca dei giardini marginali, nati dai sogni dei loro ideatori. Ceric racconta questi luoghi nella loro dimensione poetica e esistenziale, la loro capacità pacificatrice di sfuggire al disastro della storia, alla per versione della nostra civiltà. Un rifugio in cui il mondo diventa finalmente abitabile.




Titolo: I gelsomini fioriscono al tramonto
Autore: Alessandra Comerio
Editore: Io scrittore (Gruppo GeMS)
Genere: Narrativa
Pagine: 152
Ebook:  0.99
Trama:  Una ragazza come tante, con i sogni e le speranze delle sue coetanee, dalla pelle scura e dagli occhi profondi. Wijdan, il cui nome significa passione, è così, felice della sua numerosa famiglia e della sua vita, in un paesino nel sud della Tunisia. Cresciuta in un ambiente tradizionalista, solo da adolescente la ragazza scoprirà i segreti di famiglia: il matrimonio infelice della sorella Samira, l’eroico passato del padre, attivista nel sindacato dei minatori durante gli scioperi degli anni ’70 nelle miniere di fosfati, il fanatismo religioso del fratello maggiore, e il sogno del fratello più piccolo di vivere in Italia, perché a Lampedusa si sta bene… Gli studi universitari lontani dal villaggio in cui è nata e poi la rivoluzione completeranno il suo percorso di crescita, fino alla scoperta della sorte dell’amatissimo fratello minore.
Un delicato romanzo di formazione che diventa metafora della complessa crescita di un paese che vive su una linea di confine tra passato e futuro, tra valori contrastanti di difficile armonizzazione e in una realtà economica che la nuova libertà non ha reso affatto solida.

Sono aperte le iscrizioni! A Scuola Media Lovecraft, la nuova serie di romanzi da brivido targata Salani Editore. Preparatevi a fare i conti con i vostri peggiori incubi! 

I primi due titoli:


#1 Scuola media Lovecraft
Titolo: Il professor Gargoyle
Autore: Charles Gilman
Editore: Salani
Genere: Narrativa per ragazzi/ Fantasy
Pagine:  176
Prezzo: 12.00     Ebook: 9.99
Trama: Strane cose stanno accadendo alla Scuola Media Lovecraft. Ratti saltano fuori dagli armadietti. Gli studenti scompaiono. La biblioteca scolastica è un vero e proprio labirinto di corridoi. E l'insegnante di scienze si comporta in modo molto particolare. Infatti, sembra proprio essere un mostro mascherato da essere umano.
Robert Arthur ora sa che la sua seconda media sarà qualcosa di molto molto strano. Questo primo volume della serie pone le basi per tutte le avventure che seguiranno.


#2 Scuola media Lovecraft
Titolo: Le sorelle Medusa
Autore: Charles Gilman
Editore: Salani
Genere: Narrativa Fantasy per ragazzi
Pagine: 155
Prezzo:  12.00    Ebook: 9.99
Trama:  Si sa, le apparenze ingannano: Sarah e Sylvia Price sembrano normali studentesse, ma in realtà il loro aspetto nasconde un'identità ben più mostruosa. E per giunta si sono appena candidate al consiglio studentesco, con il malefico intento di rapire tutti gli alunni di seconda! Robert Arthur e i suoi amici - Glenn, Karina e il voracissimo topo a due teste - sono i soli in grado di fermarle: ma ci riusciranno? Dopo "Il professor Gargoyle", ecco il secondo capitolo della serie Scuola Media Lovecralt, più pericoloso, più mostruoso e più indiavolato che mai. Età di lettura: da 11 anni.



Titolo: La badante
Autore: Matteo Collura
Editore: Longanesi
Genere: Narrativa
Pagine: 206
Prezzo: 17.60     Ebook: 9.99
Trama: Italo Gorini, ultraottantenne professore di Lettere in pensione, vedovo e disabile, un figlio di trentacinque anni laureato e disoccupato, è accudito da una badante straniera che ne tiene desti i sensi e le fantasie. Sono di casa la sorella Maddalena e la cognata Giorgina, che a oltre settant'anni non ha abdicato alla propria femminilità. Ma un colpo di scena impensabile deflagra da un lontano passato e sconvolge i rapporti tra l'anziano invalido e la badante, mettendo in crisi i delicati equilibri dell'intera famiglia. L'ambigua relazione affettiva tra il professore e la sorella, rimasta nubile e per questo convinta di avere in mano il destino del fratello, nonché l'imprevista reazione del figlio, rendono sorprendenti gli esiti della vicenda. Questo singolare romanzo si interroga (e ci interroga) su uno dei temi cruciali del mondo contemporaneo: il protrarsi, sempre più medicalizzato, della vita, che però non di rado, quando i sogni sono finiti e i giorni, le ore diventano una lunga attesa, trasforma la vecchiaia in una crudele solitudine. Non solo: è anche un implacabile ritratto di non poche famiglie d'oggi.



Titolo: La cavalcata selvaggia
Autore:  Carlo Grande
Editore: Tea
Genere: Narrativa
Pagine:  218
Ebook: 6.99
Trama: Dal 1940, fino al rimpatrio nel 1946, numerosi ufficiali italiani, prigionieri di guerra degli inglesi, vennero internati nel Campo di Yol, in India. Alcuni di loro tentarono fughe impossibili; altri, con il passare degli anni, ottennero prima isolatamente, poi a gruppi meglio organizzati, di uscire sulla parola dai reticolati per scalare alcune cime himalayane.
Questo libro, che mescola finzione e realtà storica, si ispira liberamente alla storia di alcuni ufficiali: è un omaggio a quegli uomini, ai diecimila di Yol, e a coloro che seppero opporre ai reticolati del Campo il loro senso dell’amicizia, il loro slancio poetico, l’insopprimibile voglia di libertà. Il protagonista di questa storia è Pribaz, un pilota da guerra italiano fatto prigioniero dalle truppe britanniche. Costretto a far fronte alla durezza di un’esistenza che pare ormai senza scopo, giunto allo stremo delle risorse dopo un fallito tentativo di fuga, rinnega il fascismo e nelle escursioni in montagna ritrova la dimensione eroica che pensava di aver perduto per sempre. È un eroismo diverso, perché è fatica quotidiana, lenta conquista, accettazione dei limiti, sudore condiviso con i compagni, non prestazione solitaria. La commovente marcia verso il lago Tso Moriri, che chiude il romanzo, compare in una breve memoria apparsa dopo la guerra: in quelle pagine viene chiamata «la cavalcata selvaggia».



Titolo: La Genesi spiegata da mia figlia
Autore: Haim Baharier
Editore: Garzanti
Genere: Narrativa
Pagine: 138
Ebook: 11.99
Trama: Haim Baharier da sempre si confronta con le parole che innumerevoli occhi hanno già percorso e studiato: attraversa e dilata lo scarno testo biblico, dispensando generosamente sapienza ebraica e umana saggezza. In un viaggio fascinoso attraverso i versetti della Genesi nato dagli incontri tenuti nell'inverno 2006 al Teatro Dal Verme di Milano, Baharier condensa la sua sapienza nella duplice, indispensabile veste di esegeta e padre, per spiegare a sua figlia Avigail, e attraverso lei a noi, quali sono le motivazioni e le finalità della Torà. In questa nuova edizione arricchita di un libro diventato l'autore continua e perfeziona la sua ricerca proponendo una nuova interpretazione possibile della figura di Isacco, carente e diverso, portatore delle stimmate dell'handicap. Da tale segno imperituro di un popolo simbolo dell'umanità, Baharier trae una lezione corroborante di singolare serenità, e riesce a dare provvisoriamente eco al verbo affinché l'uomo non vada più in esilio all'interno di sé stesso. Nessuno è escluso da queste pagine, perché tutti, già una volta, abbiamo saputo.



Titolo: Patrie galere
Autore: Valerio Morucci
Editore: Ponte alle Grazie
Genere: Narrativa
Pagine: 255
Ebook: 9.99
Trama: Nel carcere, emblema della severità della Legge, la Legge è però solo nelle mura, nell’involucro: al suo interno, i rapporti sono «regolati da leggi arcaiche o, ancora peggio, dalla legge della giungla... Il luogo dove massima è la pressione coercitiva della regola sociale è anche il luogo dove ribolle il brodo di coltura dell’antilegalità».
Lo stesso Morucci, ex Potere operaio e BR, dà la chiave per leggere queste memorie carcerarie spiazzanti e impietose, frutto dei suoi spostamenti in una decina di carceri fra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli Ottanta, e incastonata nel tragico e inedito racconto della rivolta di Badu ’e Carros. Un libro che è al contempo una riflessione acuta e feroce, fra Bunker e Foucault, sulla condizione carceraria, di cui vengono raccontati gli orrori – omicidi, torture, maltrattamenti, minacce, vendette, ricatti vi sono pane quotidiano – e le assurdità, il suo essere totalmente segregata dal mondo esterno eppure dominata da versioni grottesche e distorte dei medesimi meccanismi del potere, i costumi tribali e il fantasioso lessico, la fascinazione e le incomprensioni reciproche fra detenuti politici, mafiosi come Liggio, grandi criminali come Turatello o Vallanzasca.
In una lingua personale, ambigua e altamente espressiva, adatta al paradossale tentativo di spiegare un universo irrazionale in cui nessuno può salvarsi, Morucci ci dà il suo libro migliore, un documento più autentico di tante biografie autoapologetiche e di ogni generica denuncia della barbarie carceraria.



Titolo: Pippi Calzelunghe
Autore: Astrid Lingren
Editore: Salani
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine:  316
Ebook: 9.99
Trama: «Un tempo avevo paura di rimanere in casa da sola, ma ora non più, perché Pippi è con me», ha scritto ad Astrid Lindgren una bambina giapponese. 
Pippi Calzelunghe è un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 54 lingue, di cui l'ultima dell'elenco è lo zulù. Anche voi troverete in Pippi una compagna forte, allegra, furba e ricchissima; vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi. E Pippi, appunto, lo è. 
Leggete le sue avventure e vi sentirete, come lei, tanto forti da sollevare un cavallo.



Titolo: Non smettere mai di abbracciarmi
Autore: Alessandra Merighi
Editore: Newton Compton
Genere: Narrativa
Pagine:  219
Prezzo: 9.90    Ebook: 4.99
Trama:  Leila e Daiana sono compagne di scuola, unite da una forte complicità. Frequentano la terza classe di un istituto superiore, ma non si impegnano, non studiano, saltano spesso le lezioni. Leila è una ragazza introversa, ha una famiglia poco attenta a quanto le succede e questo le provoca una grande sofferenza. Daiana ha una storia molto dolorosa alle spalle. Ma loro si sentono grandi, autonome. Vagabondano insieme, alla ricerca di non si sa bene che cosa. Annoiate, cercano emozioni intense attraverso esperienze pericolose. Valentina, invece, è stata colpita da un male terribile e sta lottando per non lasciarsi sfuggire la vita che ama. A sostenerla nella sua difficile battaglia ci sono i genitori, il suo compagno e un medico speciale, capace di curare i propri pazienti, ma soprattutto di prendersene cura. Nemmeno Leila e Daiana sono sole: il loro punto di riferimento è un'insegnante, molto preoccupata e decisa ad aiutarle in qualsiasi modo. Sarà proprio il medico che segue Valentina a offrirle l'occasione di farlo...



#2 Collide Series
Titolo:  Perché ci sei tu
Autore: Gail McHugh
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult
Pagine: 411
Prezzo:   9.90    Ebook: 4.99
Trama: Come si fa ad andare avanti quando hai il cuore a pezzi, quando ti sembra che vivere senza l’uomo che ami non abbia alcun senso? Quando ogni respiro è un dolore costante? Emily Cooper non riesce a non pensare a quello che ha perso, a quanto è vuota la sua esistenza senza Gavin. Nessuna distrazione è efficace: l’unica cosa che può fare è andarlo a cercare e sperare che lui voglia perdonarla. Emily è disposta a rischiare tutto quello che ha per riprendersi Gavin, l’uomo che ha consumato i suoi pensieri e i suoi sogni sin dal loro primo incontro. Ma Gavin è pronto a tornare da Emily? La scintilla di un amore che non conosce confini scatterà ancora una volta? O le cicatrici del passato sono ormai troppo profonde? Il destino, che può cambiare le carte in tavola quando gli pare, riuscirà a riparare quella strada così dissestata che si sono ritrovati a percorrere? Solo il tempo potrà dirlo… 



Titolo: L'enigmatico caso di Cesare Lombroso
Autore:   Diana Bretherick
Editore: Newton Compton
Genere: Narrativa nera
Pagine: 380
Prezzo:   9.90    Ebook: 4.99
Trama: Torino 1887. James Murray - dottore scozzese da poco laureato, grande appassionato di criminologia - si reca nella città della Mole per conoscere Cesare Lombroso, massimo esperto in materia. Subito dopo l'incontro, però, i due scopriranno un cadavere orrendamente mutilato vicino a piazza Statuto. Un messaggio ritrovato sul luogo del delitto, inoltre, collegherebbe proprio Lombroso a questo agghiacciante omicidio. Con l'aiuto dell'assistente del dottore, della sua bella domestica e di un investigatore locale, il giovane Murray dovrà mettere alla prova tutte le sue conoscenze da criminologo ed entrare nella mente contorta dell'efferato serial killer per fermare la tragica scia di delitti che sta insanguinando Torino e incastrando il suo mentore. Chi vuole compromettere Lombroso? I messaggi trovati sui cadaveri sono una prova contro di lui o una sfida che il serial killer gli ha lanciato? E le sue teorie sulla natura dei criminali riusciranno a scagionarlo dalle accuse?   



Titolo: Combatti per Roma
Autore: Douglas Jackson
Editore: Newton Compton
Genere: Narrativa storica
Pagine: 331
Prezzo:  9.90     Ebook: 4.99
Trama:  Gaio Valerio Verre è appena tornato nell’Urbe dopo la vittoriosa campagna contro Budicca, in Britannia.
Proprio ora che viene salutato dal popolo come l’eroe di Roma, però, capisce di non essere più l’uomo di un tempo: segnato nel corpo e nell’animo dalla guerra, non ha più nemmeno accanto i suoi antichi affetti. La sorella, infatti, è sul letto di morte per una malattia incurabile e suo padre si è allontanato per sempre dalla città. E nemmeno Roma è come Verre la ricordava: lo scellerato governo di Nerone ha seminato il panico, e chi cerca il potere a tutti costi può facilmente sfruttare le debolezze dell’imperatore per ottenerlo. Si mormora, inoltre, di una nuova minaccia che serpeggia tra le mura capitoline. È una setta religiosa, i seguaci di Cristo che negano la natura divina di Nerone e si dice diffondano sedizione tra il popolo. L’imperatore chiamerà proprio l’eroe di Roma a difenderlo dal presunto gruppo di ribelli e a catturarne il capo, un uomo conosciuto come Pietro. Se fallirà nella sua impresa, Verre pagherà con la propria vita e con quella di 20.000 giudei che vivono in città. Ma anche se avrà successo, il prezzo da pagare sarà ugualmente alto…



Titolo: Non ti avvicinare
Autore: Luana Lewis
Editore: Longanesi
Genere: Narrativa, gialli
Pagine: 322
Prezzo: 16.40     Ebook: 9.99
Trama:  Che cosa faresti se in una gelida serata invernale una ragazza bussasse alla tua porta per chiedere aiuto? Sei sola in casa, hai paura, nessuno può aiutarti... Ma lei è solo una ragazza. Devi accoglierla, non hai altra scelta. Anche perché lei sembra sapere delle cose su di te e sulla tua vita. Delle cose segrete. E nella ragnatela di menzogne che inizia subito a tessere, e che a poco a poco ti intrappola in una spirale di paura, si nasconde qualcosa che non è affatto una bugia. Nel cuore degli inganni si nasconde la verità più pericolosa. È un freddo pomeriggio di dicembre e Stella è chiusa nella sua bella casa nella campagna inglese. Sono diciotto mesi che non esce: lì si sente al sicuro, protetta dal marito Max. Stella è agorafobica, qualcosa nel suo passato l'ha segnata, ma la situazione sta lentamente migliorando, grazie anche alle cure di Max, psicologo. Ma adesso Max è lontano per lavoro e Stella si trova di fronte Blue, una ragazzina magra, molto agitata, di una bellezza sconvolgente, come sconvolgente è quello che le racconta.


E INFINE.... LE USCITE DIGITALI TARGATE LEGGEREDITORE:


Titolo:  Nascosti nell'ombra
Autore: Maya Banks
Editore: Leggereditore
Genere: Romantic suspense
Pagine: 339
Ebook:  4.99  
Trama:  Unica testimone di un omicidio a sangue freddo compiuto dal fratellastro, Sarah Daniels è costretta a nascondersi. L’uomo ha agito per proteggerla e lei, sopraffatta dal senso di colpa, decide di far sparire le proprie tracce. Quando la CIA inizia a indagare sul caso chiede l’intervento del KGI, la squadra speciale composta dai fratelli Kelly. Il compito di tenere d’occhio Sarah, nel tentativo di risalire all’assassino, viene affidato a Garrett. Il fratellastro della donna è un nemico giurato del KGI, e Garrett ha un conto in sospeso con lui. Ma non appena viene a conoscenza del passato oscuro di Sarah per lui tutto passa in secondo piano, e proteggerla diventa la sua missione più importante.




Titolo: La ragazza dagli occhi scuri
Autore: Lisa Keyplas
Editore: Leggereditore
Genere: Romance  contemporaneo
Pagine: 252
Ebook: 4.99
Trama:  Avery Crosslin è una giovane stilista di talento, appagata e felice, con una brillante carriera davanti a sé. Fino al giorno in cui la società per cui lavora fallisce e il fidanzato decide di mollarla. Come se non bastasse, l’acuirsi della malattia del padre la costringe al suo capezzale giorno e notte. Disoccupata, single e con un dolore che le attanaglia il cuore, in ospedale incontra un uomo affascinante che si offre di aiutarla. L’attrazione tra i due è irresistibile, eppure, quando lui le confessa il suo interesse, Avery lo liquida fingendosi già impegnata. Alla morte del padre, riceve una lettera: è da parte di Joe, l’affascinante sconosciuto che Avery non riesce a dimenticare, ma che ha scoperto essere in qualche modo responsabile della tragedia che sta vivendo.