sabato 23 maggio 2015

LA VIGNA DI ANGELICA Sveva Casati Modignani Recensione

"Le nostre due vite sono legate alla terra, al sole, al cielo, al corso delle stagioni e a molto altro ancora."
Libro dopo libro, Sveva Casati Modignani è sempre più sottile e godibile. Il suo rosa è davvero inaspettato e ricco di sfumature:  intriso di grinta e modernità,   aperto alle interpretazioni soggettive del lettore e proiettato verso l' anticonformismo, improntato sulla coerenza dei protagonisti a discapito degli stereotipi ai quali il genere narrativo ci ha assuefatti. Il risultato è una storia vissuta intensamente da personaggi molto credibili e seducenti in quanto fallibili, contorti ma sinceri: con appassionato coinvolgimento del lettore.

Sperling & Kupfer 
SVEVA CASATI MODIGNANI
 LA VIGNA DI ANGELICA 


Collana: Pandora
Genere: Narrativa contemporanea/romantico
Pagine: 516
Prezzo: € 19,90
ebook: € 9,99 

La trama 

Lunghi filari di viti si adagiano sui morbidi pendii di Borgofranco. Da due secoli la famiglia Brugliani è proprietaria di quell'antico borgo e di quelle vigne, curate con pazienza per trarne vini pregiati e inimitabili. A trentacinque anni, Angelica è l'erede della tradizione e del patrimonio famigliare. Madre, moglie, imprenditrice di successo: tutto sembra perfetto nella sua vita. Solo lei sa che dietro quella facciata si nasconde una zona d'ombra, fatta di menzogne – quelle del marito – e di sogni infranti. Una sera, mentre è in sella alla sua moto, l'amarezza e i pensieri pesanti prendono il sopravvento e Angelica, in preda al pianto, non si accorge che l'auto di fronte a lei sta frenando. L'urto è molto violento, ma per fortuna privo di conseguenze gravi, sia per lei sia per il conducente dell'automobile, Tancredi D'Azaro. Angelica non sa ancora che quel nome è sinonimo di alta cucina in tutto il mondo. Ed entrambi ignorano che, dopo quell'incontro fugace, il destino tornerà a intrecciare le loro strade, suscitando la tentazione di un nuovo inizio. Magari da vivere insieme, chissà: starà a loro scegliere, facendo i conti con il peso del passato e le responsabilità del presente, con il desiderio di cambiare e quell'istinto passionale che li anima. Perché la vita è fatta di sogni in cui perdersi e scelte in cui ritrovarsi, incontri che ci cambiano e passioni che ci riportano sulla strada di casa. ""La vigna di Angelica"" è la storia avvincente di una famiglia e di una tradizione millenaria, il ritratto di una protagonista affascinante in cui rivivono le tante donne produttrici di vino del nostro Paese, intraprendenti e coraggiose.

Opinione di Charlotte 
Con La vigna di Angelica Sveva Casati Modignani  catapulta il lettore nella Franciacorta dell’ economia legata alle bollicine, nella New York dei congressi mondiali sulle problematiche ambientali , nelle Madonie selvagge e affascinanti delle quali sembra di poter annusare profumi e gustare sapori.  Fin dai ringraziamenti si evince come l’ autrice abbia approfondito con coscienza  l’ ambientazione del proprio romanzo mediante il confronto con i nomi di  eccellenza del cibo e del vino italiano: senza l’ intenzione di proporre un trattato di enogastronomia, bensì  per  dare alle complesse  figure da lei plasmate un adeguato  contesto e una sostanza credibile.  
La vigna di Angelica  è un romanzo squisitamente improntato sulle peculiarità dell’ essenza femminile:  non che gli uomini siano tratteggiati semplicisticamente e ingenuamente  come  meschini o "inferiori", ma  nella donna sembra essere percepibile un  plusvalore fatto di imprevedibilità e di abnegazione che scaturisce  naturalmente .    
La protagonista della storia è cresciuta in mezzo al vino, non lo beve ma esso fa parte di lei:  come le vigne si abbarbicano alla terra e radicano in profondità anche laddove il suolo è meno fertile  , Angelica  è una donna  con una serie di scelte drastiche alle spalle: attraverso le quali ha capito molte cose di se stessa, facendone tesoro per diventare la persona che è,  individuando  dei punti nodali  che le hanno permesso di maturare forte e salda . All’ inizio del racconto la sua personalità luminosa  costruita dopo anni di lavoro interiore   è immersa nel caos come il meraviglioso vino che ha appena creato dopo anni di fatica, e che non sa come promuovere sul mercato: Angelica  deve affrontare  un matrimonio in crisi, una figlia adolescente, una serie di incognite lavorative. Da questi presupposti incerti  emerge la sua forza di volontà e prende il via un percorso di riflessione e consapevolezza, che la donna compie assieme al lettore e ai coprotagonisti del romanzo per  giungere a stare bene con se stessa: traendo  delle conclusioni che in virtù dell’ imprevedibilità della vita danno l’ idea di non essere assolute  e immutabili.
In Le vigne di Angelica non vengono rappresentati "i buoni e i cattivi" , ma solo persone più o meno edoniste, confuse,    oneste con se stesse:  Angelica così come i genitori di lei,  il marito Raffaello  la figlia Elisabetta, fino a giungere al complesso Tancredi, sono calderoni  di contraddizioni insite nella natura umana. Devono  riflettere , provare, sbagliare, confrontarsi, assumersi le proprie responsabilità  prima di capire cosa vogliono:  senza mai darlo per scontato poiché non tutto è concesso, senza raggiungere la pace definitiva poiché non tutto è risarcibile senza sacrificio, ma anche senza la condanna e il “ te l avevo detto”,  poiché nessuno è tanto perfetto da poter ergersi a  Grillo  Parlante.  
In questo percorso di autodeterminazione ogni personaggio ha la propria  storia pittoresca e coinvolgente, tutta da scoprire per comprendere azioni e sentimenti.  La figura chiave per “ disincagliare”  Angelica è costituita  da Tancredi: come per i loro celebri omonimi letterari e cinematografici, il  legame  tra i due è giocato su un  raffinato gioco di attrazione e di arricchimento reciproco. Tancredi  è siciliano fino al midollo,  dotato del fascino anticonformista, primordiale, selvaggio e misterioso  di una terra  ricca di contraddizioni, bellezza e solidità. Non ha mai raccontato  nulla di sé a nessuno, ma riconoscendo in Angelica una sua simile si mette a nudo al suo cospetto  come mai ha fatto prima.  
Ciò che salta all’ occhio sono  la sintonia subitanea tra Angelica e Tancredi e la sua impressionante carica positiva: “ una coppia può amarsi ed essere felice anche in assenza di una vita erotica. L’intelligenza, la tenerezza, la lealtà, la condivisione di un progetto di vita sono molto più importanti”.  In quest’ ottica  amare vuol dire  trovare tranquillità interiore e donarla all’altro; i tradimenti sessuali  di Raffaello sono molto meno importanti e molto meno destabilizzanti del legame casto ma complice e oltremodo  intimo tra Tancredi e Angelica, una vita nel piatto e un’ anima nel vino che non potrebbero intendersi meglio di come riescono a fare, semplicemente,  senza alcuno sforzo. Non si tratta quindi di abbandonarsi al desiderio fisico, ma di seguire il proprio istinto , di cogliere i momenti magici e irripetibili:  non necessariamente tra le lenzuola.  
A mio avviso questo romanzo è assolutamente imperdibile in quanto grande  prova di scrittura: La vigna di Angelica,  in virtù della leggerezza stilistica alla quale Sveva Casati Modignani ci ha abituati,  parla al cuore del lettore  dell’ Amore in senso ampio:  non solo per una persona, ma anche per una terra, per un lavoro fatto con dedizione,  per una famiglia. Un libro che va lasciato sul comodino anche dopo averlo concluso , assaporando di tanto in tanto  quei passaggi  che non pretendono di insegnare al lettore ma ne solleticano l'  emotività favorendo la riflessione e una visione non scontata del rapporto di coppia, dell’ attrazione, del perdono, dell’ autocritica. Di questi legami autentici, inalienabili, eterogenei,   l’ essenza simbolica in Le vigne di Angelica è costituita da  una zesta d’ arancio ricoperta di cioccolata: io ne so il motivo e mi sono fatta la mia idea, ora  sta a voi scoprirne il perché e trarne deduzioni personali.  


 L' Autrice


Sveva Casati Modignani è una delle firme più amate della narrativa contemporanea: i suoi romanzi sono tradotti in venti Paesi e hanno venduto oltre undici milioni di copie. L’autrice vive da sempre a Milano, nella casa in cui è nata e che apparteneva a sua nonna.

ADDIO E' SOLO UNA PAROLA S.M.May Recensione

Non lasciatevi fregare dalle questioni di principio.
Non rimanete a guardare il mondo dall'alto senza toccarlo.
Scendete, esponetevi, combattete, soffrite, sanguinate, abbiate il coraggio di provarci,
di sbagliare e poi di chiedere perdono.
E soprattutto non lasciate che 
cinque stupide lettere rimangano come un muro inespugnabile,
un muro invisibile e artefatto tra voi e chi amate.


Quando scrivo il mio parere su un racconto, romanzo o la lista della spesa di S.M.May, lo faccio accecata dallo stesso colpo di fulmine che mi colpì la primissima volta che cominciai a seguirla. Sono di parte, talmente innamorata della sua penna che, appena vengo a conoscenza di una sua nuova storia, lascio tutto e mi lancio senza paracadute nella lettura, tanto so che cadrò in piedi! E anche questa volta è stato così, avevo proprio bisogno di circondarmi della sua ironia e sensualità, del suo inconfondibile stile capace di mettermi di buonumore e allo stesso tempo tendermi come una corda di violino durante le schermaglie amorose, che solo lei sa portare alla massima tenso-aspettativa. Questa volta non ci sono due maschiacci, ma un uomo e una donna da "aggiustare" anche se in modi diversi. Sono convinta che se domani, S.M.May scrivesse un thriller o un urban fantasy, lo farebbe in modo impeccabile! Perchè semplicemente sa scrivere, ma soprattutto è in grado di creare quell'aspettativa che fa di noi, dei lettori compulsivi.


YOUFEEL RIZZOLI

DAL 21 MAGGIO
SUI MAGGIORI STORE ONLINE


ADDIO E' SOLO UNA PAROLA
S.M.May

Mood: Emozionante
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 105
Prezzo: 2,49


Trama

Mai guardare il mondo dall’alto senza toccarlo.

Dopo anni trascorsi a lavorare in un piccolo studio legale di Colonia, nella vana speranza di diventarne socia, l'avvocatessa Maira Puhl non può immaginare quale grossa sorpresa il destino abbia in serbo per lei. Manfred Stein, il socio anziano di uno dei principali studi della città, la convoca per farle un’offerta irrinunciabile: le cederà parte delle quote se lei in cambio collaborerà con suo figlio e lo convincerà a riprendere il suo vecchio ruolo. Lukas Stein era una giovane promessa del foro, prima di rimanere gravemente ferito in un incidente, e da due anni rifiuta di uscire di casa e di affrontare impegni e responsabilità. Maira accetta la sfida e giorno dopo giorno inizia a confrontarsi e a collaborare con Lukas. Un uomo ricco, arrogante e pieno di cicatrici, e una donna pratica, ambiziosa e indurita dal lavoro. Entrambi convinti di non avere più spazio per quella debolezza chiamata amore.
Un romanzo di cadute e risalite, di promesse infrante e sentimenti che non è possibile mettere a tacere. Un racconto che tiene incollati fino alla sentenza finale.


Opinione di foschia75

Non è da tutti creare un equilibrio perfetto tra inizio, svolgimento e fine, in una novella di poco più di cento pagine. S.M.May è nata con le novelle, perciò ha fatto "gavetta" con il racconto che, continuo a sostenere, sia più difficile del romanzo!
Detto questo, abbiate pazienza, ma quando parlo di lei, non sono forse totalmente lucida, ma con gli occhi a cuoricino, e non mi vergogno di sventolare con sempre maggior fervore, il vessillo S.M.May!!! La adoro, sia che scriva Romance Gay che commedie canonicamente romantiche! E anche in questo nuovo racconto, ha avuto modo di liberare la sua più genuina ironia, in un inizio davvero originale. A lei piace giocare quando scrive, non fraintendetemi, le piace portare il lettore dove vuole lei, e spesso lo fa prendendosi bonariamente gioco delle aspettative, questa volta ci sono cascata alla grande e mi è valsa una grassa, sana risata. Quanto è burlona questa Autrice (ho scritto Autrice in maiuscolo perchè lei lo è!), veramente camaleontica! Ora ci fa ridere, poi ci fa fremere, poi ci commuove... insomma sa creare emozioni, mi fa venire in mente quegli ipnotici stormi autunnali, che cambiano repentinamente forma per ammaliarci tenendoci con il naso all'insù. 
Inutile, non riesco a scrivere un'opinione obiettiva, perchè lei mi fa entrare anima e corpo in qualsiasi cosa scriva. In questa nuova intensa prova, ha accostato ironia e profonda emozione, in un mix irresistibile e vincente, mettendo di fronte, due personaggi molto simili tra loro, capaci di farci vedere i due lati di una stessa medaglia. Lei avvocato in cerca di conferme professionali, lui sempre avvocato ma temporaneamente non praticante, perchè in guerra con se stesso e la sua condizione fisica.
S.M.May è riuscita a plasmare due personaggi imperfetti, come la realtà dovrebbe richiedere, in un panorama romance attuale che, "richiede" personaggi artefatti, superdotati non solo di carattere, ma anche di attributi... lei da brava "salmonide" (altro pregio per cui l'adoro!) va contro, e ci propone due personaggi in grado di evolvere nel giro di appena cento pagine, e restituirci due persone non solo normali, ma piene di difetti, non solo caratteriali. Bella l'inaspettata evoluzione del maschio beta di questa autrice, che oggi, dopo aver letto questo racconto, sale di non poco nella mia "graduatoria" italiana (era già vicina alla vetta...)
Normalità, imperfezione, caratteracci, intense emozioni, questo è quello che oggi, una commedia romance ironica italiana, dovrebbe proporre alle lettrici. Se siete stanche come me, di esaltazioni fisiche e mentali inverosimili, leggete di una donna che deve sbagliare e perdere, prima di trovare quello che non stava neanche cercando, e di un uomo che deve e vuole essere aggiustato, dentro e fuori.
Sospiro, perchè questa autrice sembra leggermi nel pensiero, o perlomeno sembra intuire cosa il vento sta cercando di portare nel parorama  romance italiano. Vogliamo personaggi più umani, più vicini a noi, imperfetti, anche bruttarelli se possibile, ma con una carica emotiva ed erotica, che non abbia bisogno di effetti speciali! Lo dico e lo sottiscrivo, Lukas Stein è un figo da paura!!! Non nego di essermi immaginata più d'una volta, seduta sulle sue gambe a toccare il suo volto... e qui mi fermo!!!
Mi viene la pelle d'oca se penso che con una penna, S.M.May fa questi artifici...
Bello, intenso, sensuale, ironico, cos'altro volete da un romance???? (io avrei voluto almeno altre cinquanta pagine... non perdo la speranza di leggere un suo romanzo di almeno trecento pagine, e lei lo sa!)



L'autrice

S.M. May vive nel nord-est d’Italia, cercando di trovare il giusto equilibrio tra lavoro, famiglia, letture e scrittura. Alcune cose le riescono bene, altre meno. Però tutte sono fatte con passione.
Come il suo personaggio di Lara Haralds, è una devota fanatica del lieto fine, e in una sua maniera contorta, molto contorta, cerca sempre di dirigere anche gli altri verso quella direzione.
Potete seguirla sulla pagina Facebook (S.M. May - Books & Works) oppure scrivere a sm.may.books@gmail.com.

La serie “Lara Haralds – The Strange Matchmaker”: 
(Serie pubblicata in self-publishing)

1) CAMBIO GOMME  (Rec. qui )
2) NEVE FRESCA (Rec. qui
3) GHIACCIO SALATO (Rec. qui )
4) DOPPIO VELO (prossima pubblicazione)

Novelle pubblicate con Triskell edizioni

Good References (Triskell edizioni)
Nuvole (Trskell edizioni) (Rec qui )




Mondadori Giugno Anteprima I titoli che ci hanno incuriosito

Dopo il promemoria con le uscite di Giugno Sperling & Kupfer, torniamo con il promemoria Mondadori, o perlomeno con quei titoli che ci hanno incuriosito non poco! Tra questi senz'altro l'uscita del nuovo romanzo di Leonardo Patrignani che cambia genere, e ci propone un Thriller YA. In arrivo Gray, il new adult che vedrà l'esordio della One Direction Fan fiction mania, e della sua giovanissima autrice. Regina Rossa darà inizio ad una nuova serie fantasy, vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l'unica mossa certa è il tradimento. Ma noi, che siamo fondamentalmente delle romanticone, non disdegniamo certamente la narrativa più "rosea", e attendiamo di leggere due romanzi molto diversi tra loro. Il primo è frizzante e ironico, decisamente sopra le righe. dissacrante e alla fine sorprendente. Il secondo è un romanzo più introspettivo, che affronta tematiche quali l'amicizia, la famiglia, e il ritrovarsi nonostante tutto.
Ma vediamo nel dettaglio, questi interessanti titoli, Mondadori e Chrysalide!

MONDADORI
e
CHRYSALIDE


DA GIUGNO IN LIBRERIA
E SUGLI STORE ONLINE





1 GIUGNO


Titolo: Gray. L'amore ha una sola direzione
Autore; Hharryslaugh
Collana: Chrysalide
Genere:  New adult
Pagine: 400
Prezzo: 16.00   Ebook: 6.99
Trama:  "Mi chiamo Heisel, Heisel Gray. Mi piace il mio cognome, 'Grigio', è un po' quello che sono, una terra di mezzo fra il bianco e il nero, fra allegria e tristezza. Ho 18 anni e ho bisogno che qualcuno riaccenda i miei occhi." Il ragazzo che la risveglia c'è e si chiama Harry: bello, misterioso, tatuato e grigio come lei.
Harry e Heisel si amano fin dal primo istante. Insieme loro sono come "Una fotografia di Londra di notte, un gelato al cioccolato, una si­garetta dopo aver fatto l'amore. Due occhi verdi, Parigi, New York e Amsterdam. Una rosa rossa, la birra del sabato sera e una pola­roid. Il mare, quello delle sere d'estate, calmo e freddo".
Ma Harry e Heisel si odiano anche fin dal primo istante. Perché sono incasinati, incasinati e folli. E quindi litigano, si riempiono di graffi e incomprensioni per poi tornare insieme. "Mi ha dato un'altra occasione e io ne ho davvero bisogno. Non m'importa di andare a letto con altre ragazze adesso. Lei è così diversa. E non m'importa se è incasinata, lo sono anch'io. Se andasse bene? Sarebbe stupendo" pensa Harry, e stupendo sarebbe davvero... Ma l'amore è complicato e a renderlo ancora più complesso ci si mette la vita e il passato di ognuno dei due ragazzi, che si porta dietro un esercito di mostri. "Le persone si spaventano quando si rendono conto che non siamo perfetti. Ognuno ha i propri mostri, io ne ho molti, troppi. Finché stanno dentro di me, va tutto bene, quando decidono di saltare fuori, le cose pre­cipitano sempre" spiega Heisel. Eppure Harry e Heisel ci riprovano ancora e ancora con quella determinazione che solo il primo grande amore conosce, fino a far cadere una a una tutte le barriere e abbandonarsi finalmente l'uno nel cuore dell'altra. Ma quanto può durare un amore perfetto?

Attenzione!!! Se mi sposi ti tradisco, sarà in offerta a 4.99 versione digitale, dall' 1 al 15 Giugno.


Titolo:  Se mi sposi ti tradisco
Autore; Eliza Kennedy
Collana:  Omnibus
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 350
Prezzo: 19.00     Ebook: 4.99
Trama:  Lily Wilder vive a New York, fa l'avvocato, e si sente la donna più fortunata del mondo. Ha un lavoro da sogno, un gruppo di amici fantastici e Will, il fidanzato migliore che si possa desiderare. Che sta per diventare suo marito.
Lily è allegra, sfrontata, ama divertirsi e farsi un drink (o meglio, cinque o sei) con le amiche. Ma, soprattutto, è completamente incapace di rimanere fedele a un solo uomo. A Lily piace Will, ma ne è davvero innamorata? Will ama Lily, ma la conosce fino in fondo?
A mano a mano che la data del matrimonio si avvicina, le serate di Lily – e le mattine, e i pomeriggi – si fanno sempre più selvagge, all'insegna di sbronze, risate e comportamenti alquanto discutibili... E se il giorno più felice della sua vita si trasformasse nel suo peggiore sbaglio?
Il romanzo d'esordio di Eliza Kennedy è davvero irresistibile: è una storia d'amore decisamente non convenzionale, una commedia spassosissima, sexy e intelligente al tempo stesso. E che, soprattutto, ci regala una nuova, indimenticabile eroina.
Se Lily Wilder fosse una nostra amica di certo non ci mancherebbero le occasioni per essere coinvolte in qualche avventura fuori dagli schemi. Lily è sfacciata, irriverente, sicura di sé, politicamente scorretta. Si comporta esattamente come un uomo incapace di resistere alle tentazioni e agli eccessi, solo che quando è una donna a farlo siamo subito pronti a scandalizzarci... Quello che è certo è che sentiremo parlare di lei molto a lungo...



Titolo: Regina Rossa
Autore;  Victoria Aveyard
Collana: Chrysalide
Genere: Fantasy YA
Pagine: 250
Prezzo: 19.00      Ebook:  6.99
Trama:  Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.
Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso…
Mare rappresenta un'eccezione destinata a mettere in discussione l'intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l'altro e Mare contro il suo cuore.
Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l'unica mossa certa è il tradimento.



9 GIUGNO




Titolo: There
Autore; Leonardo Patrignani
Collana: Fantasy
Genere:  Thriller YA
Pagine: 372
Prezzo:  18.00    Ebook: 6.99
Trama:  È passato quasi un anno dalla mattina in cui la madre di Veronica è stata uccisa per mano di un folle. La vita della ragazza è finita quel giorno e le sue notti da quel momento sono tormentate da una frase incomprensibile che la madre ha cercato di dirle prima di morire. Ora vive sola in un monolocale e le sue giornate si susseguono monotone e uguali, grigie come la periferia in cui vive. Finché, una notte, Veronica si trova nel mezzo di un incendio che distrugge una pompa di benzina. Sembra solo un tragico incidente, fino a quando un giornale pubblica in rete le immagini di una telecamera a circuito chiuso che ha ripreso la scena. Veronica non è presente nel filmato. Eppure ricorda. Ha visto tutto nei minimi dettagli. Ha visto anche quella persona allontanarsi mentre le fiamme divampavano. E la vedrà ancora. Veronica si mette nelle mani di Raymond Laera, un vecchio ed enigmatico studioso delle esperienze pre-morte, e del suo giovane e brillante allievo, il neurochirurgo Samuele Mora. Ha bisogno di capire cosa le sta succedendo, di trovare delle risposte anche a costo di intraprendere un cammino al confine tra la vita terrena e l'aldilà. E se questo è un modo per riabbracciare la madre, per sentire la sua presenza, lei è pronta ad andare fino in fondo. Perché forse è l'unica via per demolire la stanza in cui è murata. Per tornare a vivere.


Titolo: Insuperabile
Autore;  Abbi Glines
Collana:  Chrysalide
Genere:  New adult
Pagine: 228
Prezzo: 15.90     Ebook: 4.99
Trama:  Rush è il classico bello e dannato. Vive in una villa sulla spiaggia, guida macchine di lusso, è la star di Rosemary beach. Tutti i ragazzi vorrebbero essere lui e tutte le ragazze vorrebbero stare con lui. Finché un giorno arriva Blaire, con il suo pick-up tutto ammaccato e una pistola sotto il sedile. È bellissima ma è la sua sorellastra, rimasta sola al mondo e costretta a chiedere aiuto al loro padre che l'ha abbandonata anni fa. Rush sa che deve starle lontano anche se è stupenda, anche se ha bisogno di lui, anche se non ha mai desiderato nessuna così tanto





16 GIUGNO




Titolo: L'estate che comincia
Autore; Silvia Soler
Collana: Omnibus
Genere: Narrativa Rosa
Pagine: 216
Prezzo: 19.00  
Trama:  Elvira e Roser sono stese sulla sabbia, a riva, nell'ora in cui la spiaggia sembra fondersi. Se qualcuno le osservasse di lato penserebbe che le loro pance sono delle dune. Manca poco ormai, le due ragazze si godono le ultime settimane fantasticando sul futuro dei loro figli. "Se sono un maschio e una femmina si innamoreranno, no?" Al termine della gravidanza, l'amicizia tra Elvira e Roser è ancora più forte: ogni anno le loro famiglie si riuniscono nella casa al mare dei Balart per celebrare i compleanni di Júlia e Andreu, entrambi nati in giugno, e per brindare all'estate che comincia nella notte di San Giovanni. La vita scorre serena fino al momento in cui Júlia sta per compiere diciott'anni quando, prima ancora di avviare i loro soliti festeggiamenti, ricevono una telefonata dall'ospedale: Elvira e Roser sono state coinvolte in un incidente d'auto e sono morte. Da quel giorno le due famiglie si separano, sprofondando in un lutto che sembra non aver fine. E, pur di dimenticare, Júlia decide di non rivedere mai più Andreu…Ma dopo tanti anni, dopo matrimoni, nascite e vicissitudini varie, Júlia e Andreu, rimasti soli e con i figli già grandi, avranno l'occasione di incontrarsi di nuovo…

venerdì 22 maggio 2015

RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE #51

Nell'auguravi un sereno weekend, all'insegna della lettura, del relax e, dove bel tempo, di una passeggiata all'aria aperta, ecco una lista di titoli tra i quali scegliere. Buone letture!




RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE







Titolo: Secrets
Autore: Tea Usai
Editore: Genesis Publishing
Genere: Paranormal Romance
Pagine: 161
Prezzo: 3.99
Trama:  Green Hill è una piccola cittadina americana famosa per le sue leggende legate agli unicorni, in particolar modo alla dolce storia dell’unicorno nero; ma ormai nessuno dei suoi abitanti bada più a queste favole per bambini, tanto meno Lorelai Knight, una sognatrice ma pur sempre con i piedi per terra, che sa distinguere ciò che è reale da ciò che è fantasia, almeno, finché il suo credo non è stravolto da Noah Forbes.
«Credi nei mostri Lorelai?»
«Direi di no! Sono un po' cresciuta per certe cose.»
Cosa accade quando la più oscura delle creature bussa alla sua porta?
Sulla scia di un mito, di una favola, di una litania, sulle tracce di un “unicorno nero”, Lorelai entrerà a far parte di un universo oltre le convenzioni sociali, di un mondo in cui non credeva ma che la sconvolgerà, rapendola e ammaliandola per mano del sentimento più puro e potente che possa esistere al mondo: l’amore.
Una rosa Caribia e il profumo di miele, vaniglia e fiori d’arancio, accompagneranno il lettore in un paranormal romance straripante di sentimenti, sensualità e di creature da scoprire, in cui nulla sarà scontato tanto che anche Lorelai, finirà per conoscere meglio se stessa.





Titolo: Attratta dall'uomo sbagliato
Autore: Virna De Paul
Editore: Self
Genere: Romance
Pagine: 68
Prezzo: GRATIS
Trama:  Questo romanzo breve racconta la storia di un pubblico ministero senza amici, dal cuore tenero ma dall’oscuro passato, e di un avvocato penalista del sud, figo e intraprendente, che crede nella redenzione e nel perdono per chiunque abbia commesso un errore.
In che modo, i due protagonisti possono trovare l'amore nonostante i diversi e contrastanti mondi cui appartengono?
Lei è decisa a tenere le distanze. Lui vuole ridurre le distanze. Sarà però il caso a decidere il loro destino e a unirli per spingerli a trovare insieme un posto nel cuore dell’altro.
Questa novella racconta di una passione che nasce nelle aule del tribunale e coinvolge la vita intima e personale dei due protagonisti, una danza romantica con un appassionante e insolito corteggiamento, la resa inaspettata, e un’amica che gioca a fare la sensale tra due persone, destinate a stare vicine nella buona e nella cattiva sorte.



 Titolo: Quel che p di Cesare
Autore: Massimo Blasi e Laura Zadra
Editore: Go- ware
Genere: Narrativa storica
Pagine: 207
Prezzo: 3.74  (cartaceo: 12.99)
Trama:  L’uomo più potente di Roma, Giulio Cesare, è stato assassinato. Per le vie dell’Urbe sconvolta dal timore di una nuova guerra civile viene avvistato il fantasma del defunto dittatore. Dietro di lui un’efferata catena di omicidi. Soltanto il razionalissimo imbalsamatore di cadaveri Lart non crede allo spettro e, affiancato dal suo vanesio schiavo Silvius, comincia a indagare per dissipare i fumi della superstizione. La ricerca della verità lo porterà tra attori e senatori, maghe e ciarlatani e metterà a rischio anche le persone a lui più care. Fino all’incredibile finale.



 Titolo: Il mio cuore è tuo
Autore: Marianna Mineo
Editore: Lettere Animate
Genere: Romance
Pagine: 143
Prezzo: 1.49  (cartaceo: 10.39)
Trama:  Chloe è follemente innamorata del suo compagno Luke, ha una famiglia che l'adora e un lavoro che le piace. Le sembra di toccare il cielo con un dito.Ma il giorno del suo compleanno Luke la lascia sostenendo di non essere più innamorato di lei.La vita di Chloe cambia di colpo, succede l'inaspettato e dovrà affrontare tutto da sola, perde anche il lavoro. Promette a se stessa di non innamorarsi mai più, per lei gli uomini non esistono. Chloe conosce Nick. Per lui sarà un vero e proprio colpo di fulmine, per lei no. Sarà difficile conquistarla. Lei ha creato una barriera insormontabile nel suo cuore che non permette a nessuno di oltrepassare. Paura di amare ancora. Paura di soffrire ancora.


Titolo: Eroi del silenzio
Autore: Andrea de la Guarra
Editore: Nativi Digitali Editore
Genere: Romanzo LGBT (M/M)
Pagine: 147
Prezzo: 3.49
Trama:  Ferdinando nasce in una famiglia circense, ma fin da piccolo avverte un'insofferenza verso quel mondo girovago, più interessato al contatto con gli animali che al “circo dell'umanità”... con un’eccezione. Segreti ed inganni coperti da anni di silenzio fanno da filo conduttore dei ricordi che affiorano dalle sedute di rebirthing, terapia scelta per dare un senso a tutti gli eventi che un segreto di famiglia ha trascinato con sé.
Andrea de la Guarra ci guida tra fasti e miserie di una torbida famiglia, dove vittima e carnefice, amore e trasgressione, vita e morte sono spesso le facce di una stessa medaglia. Solo tu, lettore, appassionandoti alla storia di questi “Eroi” riuscirai, svelando la verità, a dare voce al silenzio.




Titolo: Tutta colpa dell'Amore (e anche di un cupcake)
Autore: Chiara Ballariano
Editore: Self
Genere: Romance
Pagine: 48
Prezzo: 0.99
Trama:  Gaia vive a Cefalù e possiede un piccolo negozio di Souvenir, ama la sua vita, il suo ragazzo e il mare. Un giorno, un incontro inaspettato le farà rivedere il suo migliore amico, Stefano, ritornato da un lungo viaggio di lavoro. Il mondo è crudele, Stefano ha avuto un incidente e non ricorda più la loro amicizia, i loro giorni passati a scherzare e divertirsi, i primi litigi e il loro amore. Tutto sembra ormai svanito per sempre. Eppure Gaia non si arrende e tenterà con ogni mezzo di risvegliare in Stefano il ricordo della loro storia d'amore. Un cupcake, un ragazzo smemorato, un amore che rinasce da ricordi sopiti o che semplicemente non si è mai estinto.



Titolo: Frammento di noi
Autore: Julia B. Williams
Editore: Lettere Animate
Genere: Romance
Pagine: 432
Prezzo: 3.99
Trama:  Greta Mantovani è una ragazza come tante: famiglia modesta, carattere indipendente, alla ricerca di un lavoro per avere la possibilità di coronare il suo sogno d’amore con il fidanzato Claudio. Sembra che tutto si stia mettendo nel verso giusto, quando nella sua vita irrompe Adriano Altieri: bello, arrogante e sul punto di sposarsi. L’attrazione tra i due è incontenibile. Greta dapprima cerca di opporsi, ma lui è un abile seduttore e, alla fine, riuscirà a penetrare all’interno di quelle solide mura di freddezza e ostilità che lei ha costruito così strenuamente. L’incapacità di resistersi li porterà a prendere delle decisioni sofferte. È impossibile stare lontani, come se le loro anime si appartenessero. Ma la compagna di Adriano, Nicole, non è disposta a lasciarlo andare, anche se ciò significa legarlo a sé con l’ausilio di minacce e inganni. Infatti Adriano ha un passato oscuro, e renderlo noto potrebbe significare perdere tutto ciò che ama, e lui non può permetterlo.
Una storia avvincente, ricca di colpi di scena, un intreccio di vite e situazioni in cui si mescolano sentimenti contrastanti che tengono il lettore incollato ad un destino che non smette di stupire.



 Titolo:  Sei nella mia anima
Autore:  Hellen Jemes
Editore: Self
Genere: Urban fantasy
Pagine: 298
Prezzo: 0.99
Trama:  Bisogna affrontare le tenebre, per vedere la luce…
Elena è sempre stata una ragazza semplice, anche se – dopo la morte della nonna – la sua vita è cambiata radicalmente: infatti, nella notte, è assalita da sogni nei quali viene minacciata da misteriose figure e, di giorno, è tormentata da strane sensazioni. Un pomeriggio, mentre torna a casa, dopo le lezioni universitarie, si scontra con un uomo dagli occhi azzurri che la ammaliano: da quel momento, si sentirà immediatamente legata a Gabriele. Le circostante, in più, porteranno loro a un punto di non ritorto. Ma il cammino di Elena incrocerà persino quello di Cristian, un collega dalle abitudini sessuali sregolate. Però, Gabriele e Cristian hanno qualcosa in comune: una realtà oscura, un passato doloroso. Attraverso i sogni, Elena capirà che il suo destino è legato indissolubilmente a uno dei due, e scoprirà che ha una missione da portare a termine. Riuscirà a comprendere chi è la sua vera anima gemella? O il male si impossesserà di lei?



 Titolo:  Parigi, amore e altri disastri
Autore: Marta Savarino
Editore: Genesis Publishing
Genere: Romance
Pagine: 125
Prezzo: 0.99
Trama:  Nadia ha trent’anni, un lavoro impegnativo ma che le piace, una famiglia che le vuole bene e un problema: è innamorata del suo capo dal primo momento in cui l’ha visto e che ha respirato il suo profumo.
Un giorno, però, decide di dare le dimissioni e allontanarsi da lui, Andrea. Ha già la lettera di licenziamento in mano pronta a essere consegnata quando l’uomo la sorprende invitandola a cena. Nadia accetta e finiscono con il passare la notte insieme. Quando al mattino si risvegliano nello stesso letto, Andrea la illude facendole credere di essere interessato ad avere una relazione con lei e le fa delle promesse che sa di non poter mantenere. Le dà un appuntamento a cui non si presenta e a questo punto Nadia, infuriata e sconvolta, dà davvero le dimissioni e lascia Torino per fuggire a Parigi dagli zii, dove è decisa a ricominciare una nuova vita lontana dal passato che l’ha ferita e, soprattutto, lontana da Andrea.
Per uno strano scherzo del destino però i due si incontreranno proprio a Parigi.
Andrea, nel rivedere Nadia, capisce di aver sbagliato ad abbandonarla in quel modo e farà di tutto per riconquistarne la fiducia ma soprattutto il cuore, anche se non sarà un’impresa facile: Nadia è paranoica, a volte folle, cinica, sarcastica e con un cervello che proprio non vuole saperne di spegnersi un secondo. Tuttavia, Nadia ha ancora il cuore a pezzi e superare la diffidenza nei confronti di Andrea sarà tutt’altro che facile!



 Titolo:  La carezza del fuoco 
Autore: Elisa Mirno
Editore: Self
Genere:  Erotico
Pagine: 253
Prezzo: 1.31  (cartaceo: 10.24)
Trama:  Luke è un gigolò spiantato con un passato confuso alle spalle. Giselle è un’aristocratica viziata e misteriosa, promessa ad un capitano di marina. Due creature completamente differenti, ma con una caratteristica in comune: entrambi incapaci di amare, entrambi succubi di una passionale e pericolosa attrazione, nata al loro primo sguardo. Costretti per motivi differenti, ad affrontare un viaggio sulla stessa nave, tra danze sensuali ed oscure superstizioni, presto saranno vittime di un sensuale gioco di seduzione che li renderà vittime dei più oscuri e violenti impulsi umani. Odio e disprezzo in ogni gesto, desiderio e pazzia in ogni disperato ed illecito contatto. Fin dove si è disposti ad arrivare, solo per ferire ed odiare, colui che per destino non si potrà mai avere?



 Titolo:  Emmeline
Autore: Estelle Hunt
Editore: SELF
Genere: Romance  storico
Pagine: 418
Prezzo: 1.99
Trama: Quando Emmeline Brant partecipa alla sua prima stagione ha solo diciotto anni e tante speranze per il futuro. Tuttavia neppure nei suoi sogni più segreti avrebbe mai immaginato di poter attirare l’attenzione dell’uomo di cui è innamorata da sempre, Julian York. Ma Julian è un nobile e un crudele ricatto lo costringe a piegarsi alle consuetudini imposte dal suo rango. Tra aristocratici freddi e calcolatori, donne amorali, bugie e tradimenti il loro futuro sembra segnato per sempre. Devastata dal dolore, Emmeline parte per New York, dove si immergerà nel mondo dorato dell’alta società, sperando così di curare il proprio cuore infranto. Grazie alla presenza di donne straordinarie e alla possibilità di un nuovo amore la felicità sembra di nuovo a portata di mano. Eppure il destino non ha finito di giocare con Emmeline e Julian. Richiamata in Inghilterra, Emmeline scoprirà che dietro gli eventi passati si nascondono tremende verità e che l’amore, quando è autentico, non muore mai.



 Titolo: Incontri in maschera
Autore: Monica Schianchi
Editore: Self
Genere: Romance erotico
Pagine: 128
Prezzo: 0.99
Trama: Torino 2030.
"Incontri in maschera" è uno dei migliori punti di ritrovo per tutti coloro che abbiano voglia di incontri sensuali nella massima sicurezza e discrezione.
Per Altea, professoressa universitaria, è l'occasione ideale per liberare i propri istinti senza avviare una relazione sentimentale. La vita l'ha scottata troppe volte perché lei abbia voglia di esporre di nuovo il suo cuore.
Forse, però, un incontro che non aveva previsto le farà cambiare idea.
Forse il suo cuore è pronto ad aprirsi di nuovo.


Sequel di ALI DI CENERE
 Titolo: Volerò da te 
Autore:  Rossella C.
Editore:Self
Genere: Romance
Pagine: 146
Prezzo: 1.50
Trama:  Riuscire a emergere dalle ceneri come un’Araba fenice è possibile grazie all’amore, e questo Noah Smith lo sa bene. Dopo aver rinnegato la luce, le amicizie e ogni tipo di affetto, trovare la forza e il coraggio di tornare da Mya, l’unica ragazza che abbia mai amato, sembra impossibile per lui, ma al cuor non si comanda e anche se la ragione preme per restarne lontano, lui decide di combatterla.
Tuttavia la riconciliazione non è priva di difficoltà perché Mya è andata avanti con la propria vita, con un altro ragazzo, totalmente diverso da Noah e spoglio dei suoi demoni.
Promiscuità, indecisioni e ripicche, segnano questo tormentato riavvicinamento e quando tutto sembra poter andare per il meglio, nel momento in cui, finalmente un dolce epilogo pare prenderli per mano e condurli verso un nuovo inizio, il dramma busserà ancora alla porta della coppia appena ritrovata, lasciando la loro storia, sospesa su un terribile e angosciante bilico.



Titolo: Celeste
Autore: Cristina Vichi
Editore: Self
Genere: Romance
Pagine: 344
Prezzo: 2.99
Trama:  Celeste è una ragazza dal cuore selvaggio e impavido, con una forza emotiva talmente spiccata da riuscire a ribellarsi alla corrente ideologica di tutta la nobiltà.
L’inaspettato incontro con l’amore sconvolgerà non poco la sua vita, ma lei combattiva e diffidente, cercherà di resistere con tutte le sue forze a quel turbine di emozioni profonde e sconosciute penetrate nel suo cuore senza chiedere il permesso. Il passato, però, con i suoi drammi e inganni, sta per esplodere e Celeste si trova proprio al centro di tutto, perché ciò che lei è dipende anche da avvenimenti accaduti quando ancora non era nata.




Titolo: Amore senza tempo
Autore: Anna De Lorenzo
Editore: Triskell
Genere: Romance
Pagine: 61
Prezzo: 2.99
Trama:  Per quanto ti sforzi di sfuggirgli, il passato è sempre lì, pronto a presentarti il conto.
Questi sono i pensieri di Joy quando riceve dal suo capo l’incarico d’indagare su Day Flanagan, l’uomo con cui, cinque anni prima, aveva vissuto l’esperienza più folle della sua vita. Joy l’aveva amato profondamente, ma l’aveva lasciato appena scoperto di aspettare un figlio, nascondendogli la verità e guadagnandosi così il suo disprezzo. Adesso, per amore di suo figlio, Joy sarà costretta a ritornare nella vita di Day e ad affrontare una passione mai sopita e un desiderio di vendetta dai risvolti inaspettati.