giovedì 18 settembre 2014

IL SEGRETO DELLA GONDOLA David Alan Brown Recensione

Mi è capitato tra le mani questo libro piacevole al tatto e pratico nel formato, stampato su carta pregiata per valorizzare il colore e la qualità delle illustrazioni riportatevi.. e  dopo avere avidamente letto il racconto in esso contenuto non ho potuto fare a meno di parlarvene! Perchè si tratta di una vera e propria lezione di storia dell' arte... con delitto.  Una chicca che unisce l' utile - l' informazione/formazione che poggia su studi accademici  - al dilettevole - una vicenda misteriosa che stimola la curiosità  dei profani: un po' come fa il bravissimo Philippe  Daverio  nella trasmissione Rai Passepartout. I protagonisti di questa lettura sono uno studioso americano, la Venezia settecentesca immortalata da Canaletto nelle sue preziosissime vedute, e un banale fatto di cronaca nera che diventa un interessante enigma tramandato nei secoli.

IL SEGRETO DELLA GONDOLA 
DAVID ALAN BROWN 



Editore: Skira
Collana: NarrativaSkira
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 60
Prezzo € 10,00

La Trama 

Un giovane studioso di storia dell'arte alla ricerca del successo accademico. Un quadro del più celebre pittore di vedute del XVIII secolo, Canaletto, una gondola appartenuta forse al poeta Robert Browning e a chi prima di lui? Questi gli elementi chiave del racconto. Quando il suo professore gli assegna come tema per la tesi le vedute di Canaletto - un soggetto di cui in tanti hanno già scritto - Jeremy Allyn capisce di dover trovare un'angolazione inedita. Sceglie così di occuparsi delle figure di Canaletto, un aspetto secondario nelle sue celebri scene architettoniche. Deciso a non diventare uno storico dell'arte "da poltrona", Jeremy parte per analizzare di persona uno dei capolavori del pittore veneziano, Il Bacino di San Marco del Columbia Museum of Art, che non aveva mai avuto modo di vedere. Comincia così un'avventura dai risvolti inaspettati che porterà Jeremy a più di una strabiliante scoperta e a svelare un crimine rimasto segreto per secoli.


La mia opinione 

Le sue pubblicazioni sono rivolte perlopiù a esperti in ambito artistico, che lo stimano e ne studiano le ricerche. Ma con questo racconto l' illustre studioso David Alan Brown    ha voluto giocare con l' arte proponendo al pubblico quello che in  apparenza è un divertissement; in realtà deliziando i lettori con una lezione "a portata di principiante" sul vedutismo settecentesco di Canaletto,  utilizzando un linguaggio specifico  e fornendo informazioni  ineccepibili dal punto di vista nozionistico  , ma al contempo mantenendo  toni leggeri, caldi, talora frivoli.
Come i pittori veneziani settecenteschi  che tanto apprezza, in particolare  Canaletto che è il protagonista assoluto della storia,   Brown dimostra estrema cura nel riferimento storico - artistico, nonché gusto per il dettaglio. In tono discorsivo egli  fornisce spiegazioni meticolose   su luci, tonalità,   impianto prospettico di un dipinto, inquadrandolo alla perfezione nel periodo storico al quale appartiene; sottolineando i tratti umani dell' artista che lo ha creato, la sua  precisione ossessiva, la sua poetica, la tecnica espressiva, il rapporto con la committenza, l' uso della camera oscura. Tutto documentato da opere e manufatti tuttora fruibili dal pubblico, e  che attraverso le immagini riportate nelle pagine centrali del libro anche il lettore de  Il segreto della gondola puo' ammirare: verificando in prima persona la verità e la coerenza delle affermazioni riportate da Brown, e seguendo il filo dei suoi ragionamenti. La particolarità del racconto è che in mezzo a tutto questo 'parlare di scienza"  irrompe l' elemento soggettivo, visionario, contingente:  che interrompe la lezione, rompe l' armonia compositiva e crea il dubbio. Uno stato dell' anima  utile a riportare a galla   un fatto crimonoso denunciato attraverso dettagli contenuti in un poema e in un quadro:  creando una connessione sottile  tra passato e presente, fra artista e osservatore, tra lettore e scrittore.
Jeremy è il tramite  tra ieri e oggi:  il presente del protagonista contemporaneo si intreccia con il passato dell' artista da lui studiato  e dei personaggi che animano le sue tele. Se i percorsi del professor Langdon di Dan Brown sono matematici e razionali,   quelli di Jeremy  sono estetici e istintivi. L' enigma della gondola è una lettura sorprendente che arricchisce il fruitore e lo trasporta in una dimensione spaziotemporale a sè.  Un racconto breve ma  non "troppo breve", contraddistinto da  equilibrio ;  succoso   concentrato di informazioni in cui non c'è spazio per il superfluo o il lasciato al caso ma solamente per lo spunto di riflessione sull' effimero che spicca e "non quadra"  in mezzo alla perfezione  e all' immobilità di un' opera d' arte astratta nella sua universalmente riconosciuta perfezione . In conclusione, Il segreto della gondola è un piccolo libro capace di  comunicare l' arte e di  suggestionare il lettore donandogli grandi emozioni. 

David Alan Brown, storico dell’arte e autore di numerosi libri, è curatore dei dipinti italiani alla National Gallery of Art di Washington. - See more at: http://www.skira.net/novita-1/il-segreto-della-gondola.html#sthash.heAiSEFn.dpuf


L' Autore 


David Alan Brown storico dell' arte e autore di numerosi libri, è curatore dei dipinti italiani alla  National Gallery of Art di Washington

Orgogliosa di quello che sono: perchè IO sono IO - Blogtour + Giveaway Terza tappa

Eccoci giunti alla terza tappa di questo ricchissimo e articolato blogtour (e giveaway) legato all'uscita della nuova versione di Trent'anni e li dimostro, fenomeno editoriale dal self-publishing a una casa editrice come Mondadori, scritto dalla bravissima Amabile Giusti. Una bellissima avventura cominciata sulle sue sole gambe, apprezzata da noi lettori in versione "acerba" e ri-apprezzata anche nella sua nuovissima veste. Ennesima dimostrazione che, quando il talento c'è prima o poi si arriva, anche prendendo la strada più lunga, ma forse quella che ha regalato all'autrice le maggiori soddisfazioni. Per questa tappa del Blogtour devo ringraziare la carinissima Lara che ci ha reso partecipi di questa originale iniziativa, e noi siamo ben liete di giocare con voi!





QUESTE LE TAPPE DEL BLOGTOUR
AL QUALE E' ASSOCIATO IL GIVEAWAY

12/09 - Prima tappa Stelle dell'iperuranio: Presentazione Blogtour e Giveaway
15/09 – Seconda Tappa Storie di notti senza luna: Intervista doppia Carlotta/Luca
18/09 – Terza Tappa  Sognando tra le righe: Test Undici Caratteristiche per capire se sei una Carlotta.
21/09 – Quarta Tappa Reading at Tiffany's: La collezione di Barbie
24/09 – Quinta Tappa Dragonfly Wings: L’Art Buyer, questo sconosciuto!
27/09 – Sesta Tappa Romanticamente Fantasy: Intervista ad Amabile Giusti
30/09 - Settima Tappa Stelle dell'iperuranio: Conclusione Blogtour e proclamazione vincitore Giveaway




Per chi provenisse dalle tappe precedenti sa già in cosa consistono le regole per partecipare.
Per chi fosse capitato qui senza passare dalle precedenti tappe, dovete partire dalla prima tappa (QUI ) dove trovate il regolamento e, poiché dovrete lasciare un commento in tutte le tappe, seguire i link delle date riportate sopra. 
Per agevolarvi il percorso, vi lascio il link alla pagina dell'evento su Facebook (da cui potrete seguire in tempo reale il blogtour): 

MI RACCOMANDO LEGGETE IL REGOLAMENTO !!!




AGGIORNAMENTO: per rendere le cose un pò più facili è stato inserito un modulo di rafflecopter così potete spuntare i punti che avete già seguito.



a Rafflecopter giveaway Giveaway | Rafflecopter :) www.rafflecopter.com



E ADESSO...

Il Test: 
Undici caratteristiche per capire se sei una Carlotta.


1) Hai chiamato il tuo cuscino come l'uomo dei tuoi sogni ed ogni notte trascorri venti minuti a stringerlo e baciarlo.
2) Nutri una insana passione per gli snack salati, meglio se olive snocciolate marca Saclà.
3) I tuoi capelli si sono ammutinati, spazzola, piastra, balsamo e phon si sono arresi all’evidenza. Facciano pure come vogliono basta che almeno non decidano di strangolarti nel sonno!
4) Ogni volta che sei entrata in possesso di un cellulare questo è misteriosamente sparito, sospetti che sia fuggito, è cosa nota che con te hanno vita breve.
5) Da piccola la tua Barbie preferita era quella che nel negozio finiva sempre dietro tutte le altre confezioni perché snobbata dalla massa. 
6) Tua madre ti crede una donna torpida a cui farebbe bene un po’ di sano movimento sotto le lenzuola che possibilmente ti procuri una “pagnotta in forno” mentre tu invece attendi l’uomo giusto con cui condividere gioie e dolori della suddetta “pagnotta”.
7) Le tue amiche e tua madre ti organizzano appuntamenti al buio con improbabili uomini dai nomi ancora più improbabili, da Eusebio fino a Catello.
8) Il pezzo di carta faticosamente conquistato per la maggior parte delle persone è un foglio inutile ma, nonostante ti procuri lavori con stipendi rasenti lo zero, non lo sostituiresti con una laurea in Marketing, consumi e comunicazioni.
9) Ogni mattina ti alzi e sai per certo che contribuirai in maniera rilevante ad incrementare la media mondiale delle figuracce da “mi scavo una fossa e lasciatemi morire qui”
10) La tua famiglia è caotica, chiassosa, invadente, opprimente, destabilizzante ma in fin dei conti è sempre la tua famiglia.
11) Nonostante tutto ami te stessa, la tua vita e soprattutto la tua età anagrafica!!!!

Se vi rispecchiate anche in una solo di queste caratteristiche allora vuol dire che dentro di voi c’è una piccola Carlotta che vi fa compagnia con i suoi ricci di ferro e gli abiti multicolori che di certo vi sussurra di lasciar perdere i detrattori, coloro che vi criticano e si divertono a umiliarvi solo per esaltare se stessi, ma di tenere alta la testa ed il morale ed imparare ad amare voi stesse, solo quella è la chiave della vera felicità!


Allora quante Carlotta ci sono tra di voi????



DARK HEAVEN IL BACIO PROIBITO di Bianca Leoni Capello - recensione

Conclude il suo lungo viaggio, dopo quasi mille pagine e tre volumi, il fantastico duo "Bianca Leoni Capello" e lo fa nel modo più audace e ardito possibile. Quello che ci regala con Il bacio proibito è infatti un epilogo a dir poco sorprendente, rocambolesco e assolutamente spiazzante. Fino alla fine, niente di quello che succede è quello che ci si aspetta, e anche quando si pùò fare una previsione di quello che succederà, quella stessa cosa avviene in un modo molto diverso da quello che avremmo supposto. Sia il "mondo" che racconta Il bacio proibito sia i personaggi che lo abitano sembrano avere vita propria: respirano, decidono, agiscono e prendono strade assolutamente inaspettate e impreviste, lasciando il lettore avvinto a quelle stesse decisioni e azioni in una continua danza di emozioni contrastanti e completamente catapultato in un mondo a cavallo tra fantasia e realtà. Un libro che va assimilato, compreso, metabolizzato per riuscire ad entrarci dentro fino in fondo e cogliere i numerosi e forti messaggi custoditi tra le righe e le tante tematiche e implicazioni che il progetto generale della trilogia, e non solo questo conclusivo volume, ha in sé. Un progetto ambizioso, che definirei per certi aspetti geniale e dal sapore "internazionale", per quanto così fortemente e magistralmente calato in un'ambientazione  e un'atmosfera tutta italiana. E' con una certa malinconia che oggi salutiamo Dark Heaven e i suoi personaggi a cui in questi anni ci siamo così affezionate ma siamo certe che Flavia Pecorari e Lorenza Stroppa (Bianca Leoni Capello) continueranno ad affascinarci con nuove storie e a deliziarci con la loro bella scrittura di cui il nostro bel paese può andare fiero perchè sono tra le migliori esponenti dell'Urban Fantasy nostrano.
Siete pronti ad esplorare la Venezia che non avreste mai pensato possibile, a saltare di nuovo indietro nel tempo per scoprire altri risvolti della vita passata di Virginia e a vivere l'ultimo atto della sua storia d'amore con il bell'angelo cattivo Demien De Silva?  


"Tutti dovranno affrontare la loro doppia anima
e fare una scelta"



DARK HEAVEN. IL BACIO PROIBITO
di Bianca Leoni Capello

editore: Sperling & Kupfer
pagine: 323
prezzo: 16.90 euro
Rilegato
eBook: 9.90
( 3° libro Serie "Dark Heaven" )

Trama

Il vento spazza le nubi, rivelando una notte senza luna. Le tenebre che avvolgono Venezia serrano in una morsa i cuori di Damien e Francesco, già messi alla prova dal viaggio che si accingono ad affrontare. Il loro non è un compito semplice, eppure i due amici sanno di non poter tornare indietro. In testa un solo pensiero: salvare Virginia, la cui anima è stata trascinata negli inferi dalla malefica Amelia. Riportarla nel mondo dei vivi è l'unico modo per rianimare il corpo della ragazza che giace in coma in un letto d'ospedale. Quella che li attende è però una versione demoniaca di Venezia: anime inquiete si aggirano torturate dal loro passato; l'acqua dei canali cela creature assetate di sangue; palazzi dalla geometria improbabile si animano attirandoli in trappole mortali. La città sembra spiarli e cospirare contro di loro. A un tratto, dalla nebbia spunta un'anima dannata, quella che Damien odia più di qualunque cosa. E lo spirito di colui che ha posseduto il cuore di Virginia prima del suo arrivo; è lo spirito di colui che ha sparato alla ragazza in piazza San Marco, consegnandola nelle mani della diavolessa: Lacombe. Contrariamente alle aspettative però il ragazzo si rivela un aiuto prezioso: e grazie a lui infatti che Damien e Francesco riescono a uscire dall'inferno e a riportare alla vita Virginia. Ma non tutto va secondo i piani, e la città infernale nasconde ancora dei segreti che attendono di essere rivelati...


Opinione di Sangueblu

E' con una particolare emozione che oggi mi accingo a scrivere la mia opinione. Sento di dover fare una premessa, la ritengo doverosa, perchè il rapporto che io e le Books'Angels di Sognando tra le righe abbiamo nei confronti di questa Saga e le sue autrici è molto speciale. E bellissimo.
E' stato inevitabile e del tutto naturale , in questi anni, affezionarci ad entrambi. Non scorderò mai quando un pomeriggio di primavera quasi tre anni fa mi arrivò la telefonata di Foschia in cui mi diceva di aver scoperto per caso una trama in inglese (!!!) di un libro molto promettente (ebbene sì la sinossi era davvero fotonica!) di un libro di futura uscita per Sperling & Kupfer firmato da un autrice italiana (ignoravamo potesse essere uno pseudonimo che celava una scrittura a quattro mani): Bianca Leoni Capello. Galeotta fu anche la copertina, assolutamente magnifica (che, secondo me, è rimasto uno dei marchi di fabbrica vincenti della Serie). Da lì è partito il nostro viaggio con Dark Heaven e il nostro percorso di conoscenza-stima-amicizia con le autrici (che ben presto abbiamo scoperto essere in due). Due donne; due mamme; due appassionate lettrici di Urban Fantasy (avevamo decisamente molte cose in comune). Dark Heaven La carezza dell'Angelo è quello che ci ha fatto innamorare di Virginia, di Demien, di Francesco e di tutto il loro mondo. Un libro che mi sta tanto a cuore anche perchè letto in un momento molto particolare della mia vita. Poi c'è stato L'abbraccio dell'Angelo a noi particolarmente caro anche perchè ci ha viste protagoniste, insieme alle autrici e alla loro editor ai tempi Francesca Guido, sul palco di Pordenonelegge. 

E' innegabile che Lorenza Stroppa e Flavia Pecorari - alias Bianca Leoni Capello - abbiano un talento vero. Talento nell'aver immaginato una storia fantastica ricca di suggestioni e di contenuti e un talento ancor più grande nell'averla saputa raccontare. Nell'aver saputo pervadere la storia di forte romanticismo che non diventa mai stucchevole, speziandolo di una sensualità velata e accattivante e stemperandolo con una vena horror particolarissima, che bilancia il tutto alla perfezione e gli dona un sapore unico e inconfondibile. Una scrittura incalzante, dallo stile serrato ed emozionante, in un continuo avvicendamento di punti di vista e salti nel tempo.
Quattro mani; due anime; una sola "testa" che ha dato vita a un mondo visionario e assolutamente originale nel panorama Urban Fantasy italiano: ecco la forza di questo mitico duo che ci ha conquistate e convinte anno dopo anno. Libro dopo libro.
Adesso siamo giunti all'epilogo. La fine della Trilogia.

Un romanzo a dir poco pieno di sorprese e colpi di scena quello che chiude  - in bellezza - la bella e originale Saga di Dark Heaven che vede nel Bacio Proibito una vera e propria summa di quelli che sono i temi narrativi e i messaggi che hanno voluto lasciare le autrici libro dopo libro. Tornano il tema della scelta così come quello delle vite passate anche se in maniera ancor più prepotente e calati, questa volta, in un'atmosfera molto più cupa, dark e pericolosa.
La maggior parte della storia si svolge infatti in una Venezia infernale; una dimensione parallela a quella reale dove si svolge la vita quotidiana dei vivi e che rappresenta quasi un ulteriore personaggio nella storia e non semplicemente una cornice. E' una città viva: che pensa, agisce e ghermisce. E' un incubo fatto di acqua e pietra. Tiene in ostaggio le anime dannate e le punisce perseguitandole: materializzando demoni; animando le calli che si confondono formando labirinti, che si restringono o si riempiono di acqua a comando; che danno vita a palazzi-mostro capaci di inghiottirle nei loro antri spettrali; una città che terrorizza e ferisce.
Ma anche il mondo urbano di Penny, Emma, Giorgia e Mascarin è molto più cupo di quello a cui eravamo abituate anche se, in questo caso, sotto un aspetto prevalentemente psicologico anzichè "fisico".  E continua ad esserlo anche quando Demien e Francesco fanno ritorno dall'aldilà: dall'inferno al quale hanno strappato l'anima di Virginia.
L'atmosfera è molto più oscura, cupa e triste perchè ognuno di loro dovrà fare i conti con sé stesso... con le proprie decisioni e le proprie scelte ma anche con gli eventi causati dalle circostanze.
Ogni personaggio, nessuno escluso, dovrà affrontare i propri fantasmi e scegliere ancora una volta il proprio destino. Ma la scelta non è mai facile, soprattutto quando l'Oscurità gioca a confondere i confini tra il Bene e il Male usando incantesimi e inganni.
Virginia è tornata. Ma non è lei.
Amelia ha infatti preso il suo posto e le ha rubato l'identità per ingannare Demien e riportarlo dalla parte degli Oscuri ottenendo così, finalmente, la sua vendetta.
Amelia, che rappresenta il Male in tutte le sue forme, prendendo l'aspetto di Virginia ed essendone a tutti gli effetti l'antitesi, si insinua nella sua vita inquinando quello che è il suo quotidiano: i suoi affetti, le sue amicizie. Non sarà facile per nessuno smascherarla e riconoscere le differenze di comportamento rispetto all'originale. Questo perchè lei stessa, con le sue arti oscure, farà in modo di confondere le acque distraendo ciascun personaggio con eventi architettati ad hoc che le lasceranno campo libero. Almeno finchè ciascuno non farà la scelta giusta, ovvero il sacrificio estremo: quello di anteporre la felicità altrui al proprio egoismo.
Questa è infatti la sola, l'unica via, per porre rimedio agli sbagli - anche gravissimi - che si possono compiere nella vita, specialmente quando si sa che quelle stesse azioni causano deliberatamente del male a qualcuno.
Quando si riesce a fare un passo indietro, ad anteporre quella persona e la sua felicità alla propria e si impara a chiedere perdono allora, e allora soltanto, ci può essere redenzione. Le scelte sbagliate compiute da ognuno di noi possono essere superate solo con la disponibilità reale e sincera a voler riparare ai guai commessi. Lo capirà Demien - scoprirete leggendo perchè - ma soprattutto lo capirà Lacombe che in questo terzo libro riveste un ruolo davvero importante (nonchè piacevolmente sorprendente).
Non vi nascondo che ho adorato la sua storia e il suo personaggio. In tutte le sue sfaccettature.
Mi sono ritrovata a preferirlo di gran lunga a Demien e ad un tratto perfino a tifare spudoratamente per lui, anche se è stato un istinto puramente irrazionale dato che la ragione mi portava a quello che sarebbe stato il lieto fine che era giusto ci fosse... A suggellare un amore sì maledetto ma anche inestinguibile come quello tra Demien e Virginia, capace di attraversare i secoli e perfino l'Inferno. 

E' quindi con particolare affetto che saluto Dark Heaven e i suoi personaggi. Li ringrazio per avermi fatto compagnia e avermi emozionato con la loro storia.
E ringrazio Flavia e Lorenza.
Anche per le belle parole che hanno avuto per noi.

Speriamo con tutto il cuore di tornare a leggervi presto!


Dark heaven

1- La carezza dell'angelo  ( recensione QUI )
2 - L'abbraccio dell'angelo  ( recensione QUI )
3 - Il bacio proibito


Le Autrici


Bianca Leoni Capello è lo pseudonimo di Flavia Pecorari e Lorenza Stroppa. Amiche da ventotto anni, Flavia e Lorenza hanno condiviso moltissimi esperimenti più o meno artistici, dalla musica alla recitazione, ma soprattutto le stesse letture, con una passione particolare per il genere urban fantasy. Entrambe vivono a Pordenone. Insieme hanno scritto Dark Heaven . La carezza dell'angelo e Dark Heaven. L'abbraccio dell'angelo, pubblicati da Sperling & Kupfer. Il sito internet della saga è www.darkheaven.it



Ricordo che il romanzo sarà presentato a Pordenonelegge
Venerdì 19 Settembre alle ore 11:30
nell'incontro dal titolo
Oltre i confini del fantastico
al ridotto del Tetro Verdi
(viale Martelli,2)
Con le autrici interviene 
Leonardo Patrignani
Modera l'incontro
Ilenia Provenzi


inoltre ecco le prossime tappe del blogtour:

22 Settembre: Alicechimera - "Nascono prima le storie o i personaggi?"
24 Settembre: Romanticamente fantasy - "L'amore al tempo del fantasy"
26 Settembre: I libri di Lo - "Scrivere a quattro mani"
29 Settembre: Book Time - "Non basta scrivere: gli autori e la promozione"
1 Ottobre: Leggere fantastico e romantico - "Perché il fantasy"
3 Ottobre: Diario di una dipendenza - "Il tema del doppio"

mercoledì 17 settembre 2014

TI REGALO L'AMORE Alessandra Paoloni Anteprima più estratto

Alessandra Paoloni ha un curriculum di tutto rispetto, è una scrittrice con all'attivo parecchi lavori, dalla poesia al fantasy, passando per il romance e l'erotico. Insomma un'autrice poliedrica sempre pronta a mettere su carta le sue sensazioni, ne ho avuto prova leggendo il suo racconto E' te che aspettavo, arrivato secondo al Concorso Privé dell'anno scorso. Quello che mi ha colpito del suo stile, è la facilità con la quale trasmette le sensazioni dei suoi personaggi al lettore. Sa creare empatia, e questo per me è assolutamente un pregio immancabile in un autore. Se la protagonista è colta da uno stato intenso di malinconia, questo si riverbererà immediatamente sul lettore. Badate bene, non è una caratteristica scontata di chi scrive. Ho dato una prima occhiata al suo nuovo romanzo che uscirà fra tre giorni, e credo che nei suoi personaggi femminili alberghi una stilla di lei. Alessandra molto affabilmente ha voluto darci un assaggio del suo nuovo romance.


DAL 20 SETTEMBRE SUGLI STORE ONLINE

TI REGALO L'AMORE
Alessandra Paoloni


Cover Artist: Elisabetta Baldan
Editore: Selfpublishing
Genere: Romance
Pagine: 260
Prezzo: 0.99


L'autrice ha organizzato un simpatico evento su Fb:

Uscita "Ti regalo l'amore"


Trama

“Ti hanno regalato molto di più e ancora non te ne accorgi.”

Single da non molto, disoccupata, Clelia trascorre le sue giornate tra serie tv in streaming e lunghe sedute di relax sul divano. Ma la sua vita monotona cambierà quando, per il suo trentunesimo compleanno, le verrà regalato un viaggio organizzato dalla Doppio di Cuori, un'agenzia italiana di meetings & holidays.  Ad accompagnarla nel suo viaggio ci sarà Dante, un ragazzo bello, gentile e a tratti misterioso. Tra i due scoppierà subito un forte legame, destinato a tramutarsi in qualcosa di più profondo. Nell'assolata campagna umbra, tra i monumenti della città di Perugia, la loro storia si snoda tra scene bizzarre e tenero romanticismo. 
Clelia crede di vivere la sua favola personale ma la realtà, da sempre in agguato, busserà ben presto alla porta dei suoi sogni. 



L'autrice


Alessandra Paoloni è nata a Tivoli, l'11 marzo del 1983. Coltiva fin da bambina una passione quasi viscerale per la scrittura e la lettura, pubblicando fin da giovanissima poesie e racconti su riviste e giornali locali. Esordisce come scrittrice con la raccolta poetica “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” con la casa editrice Il Filo (2008), cui seguono i due romanzi fantasy “Un solo destino” e “Heliaca la pietra di luce” entrambi editi con la 0111 Edizioni. Si ripresenta al pubblico nell'aprile del 2012 con il nuovo romanzo “La Stirpe di Agortos” (pubblicato con lo pseudonimo di Elisabeth Gravestone e ora fuori commercio).
Arriva seconda, col racconto “La Prova”, al concorso indetto dal blog “Club Urban Fantasy”, la cui antologia è disponibile sia in edizione cartacea che digitale.
Esce nel novembre 2012 per la Butterfly Edizioni il suo primo paranormal fantasy “La discendente di Tiepole”, che sta riscontrando un notevole entusiasmo da parte dei lettori. Il suo racconto "In fuga per ricominciare" è stato selezionato dal Writer Magazine di Franco Forte e comparirà nell'antologia "365 Storie d'Amore".
E' tra i vincitori del concorso “On the Road: diari di viaggio” indetto dalla Libro Aperto Edizioni con il racconto “Sulla strada per la fine”. E' tra i finalisti del concorso “Impronte d'amore” indetto dalla Butterfly Edizioni con il racconto “Come il vento su Top Withens”.
Pubblica con la Libro Aperto Edizioni il lungo racconto paranormal romance "Oltre l'oscurità" in edizione digitale.
Il suo racconto "La cura" viene inserito nella raccolta antologica digitale "La prima volta" edita dalla Triskell Edizioni ed è disponibile gratuitamente sul sito della casa editrice stessa.
Dal maggio 2013 è possibile scaricare da amazon la nuova versione dei “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” al prezzo irrisorio di 0,89 €.
Nel settembre del 2013 pubblica in ebook la prima parte della saga romance/erotica dei Wendell, “L'esilio del Re” a cui seguirà “Il tempo di Luther”, uscito nel dicembre 2013 (disponibili attualmente solo su amazon in versione digitale).
Il breve racconto “L'estate del Professore” farà parte della raccolta antologica “365 giorni d'estate” della Delos Books.
Nel marzo del 2014 pubblica su amazon il lungo racconto erotico “È te che aspettavo”, opera arrivata seconda al concorso della Sperling Privè, balzato quasi subito in testa alla classifica di letteratura erotica. Il 17 Giugno dello stesso anno, per la collana “Senza Sfumature” della Delos Books, è uscito il breve racconto erotico “L'amante del boia”. 


E ora, un'estratto da TI REGALO L'AMORE

Otto e mezzo. 
Clelia prese a girovagare nel suo monolocale, come se si fosse persa tra quelle quattro mura familiari. Andava alla ricerca di qualche oggetto che poteva aver dimenticato. Apriva cassetti e ante, sbirciandoci all'interno a lungo come se fosse miope e non mettesse bene a fuoco le cose. 
Otto e quaranta. 
Clelia rilesse il contratto per la ventesima volta. Consapevole che Darryl stesse arrivando, scappò in bagno a svuotare la vescica. Ogni volta che era in macchina le scappava così tanto che una volta, di ritorno da un fine settimana sul monte Terminillo, dove i genitori di Arianna avevano affittato una piccola baita, aveva costretto l'amica a fermare la macchina sul ciglio della strada e l'aveva fatta in mezzo a un mucchio di sterpaglie. Poco distante notò un cane accucciato esattamente come lei, impegnato a fare qualcosa di più grosso. Arianna la prendeva ancora in giro, mimando la scena ogni volta che la raccontava a qualcuno, come se non fosse già imbarazzante il solo ricordo.
Otto e cinquanta. 
Clelia fissava la porta come se aspettasse che questa venisse abbattuta dall'ascia di Jack Nicholson nel film Shining. Cappuccetto rosso? Su, apri la porta. Non hai sentito il mio toc, toc, toc?
Otto e cinquantanove. 
Clelia posizionò le valigie accanto alla porta. Si lisciò i capelli con le mani e si sedette sul divano. L'attesa la stava consumando. Forse il figaccio da compagnia si stava ancora facendo bello per lei, o magari la Doppio di Cuori era stata solo un sogno, una realtà alternativa che era finita nello stesso istante in cui lei aveva pronunciato le parole sono pronta nella testa. 
Nove e cinque minuti. 
La sensazione di essere stata presa per i fondelli iniziò a farsi largo in lei. Il contratto diceva espressamente che alle nove del giorno prescelto, l'accompagnatore sarebbe passato a prendere la sua compagna di viaggio. Forse quel Darryl aveva sbagliato strada e si era perso. Forse, dopo averla vista di nascosto negli uffici della DDC, non l'aveva trovata di suo gusto e aveva detto a Erminia che non sarebbe partito. Forse...
Nove e sette minuti. 
Il campanello squillò. 
Clelia schizzò in piedi, come quei pagliacci delle scatole a molla che hanno poco di divertente e troppo d'inquietante. Il cuore prese a picchiarle il petto così forte che sembrava volerle uscire fuori assieme a tutti gli altri organi, solo per correre a nascondersi in qualche angolo della stanza. 
Ora del decesso: nove e otto minuti. 
Il campanello suonò ancora e Clelia s'avvicinò alla porta lentamente. Le zeppe che indossava, alte cinque centimetri, sembravano pesare quintali. Dentro i leggins di jeans chiari si sentì come nuda, nonostante la maglietta larga a maniche corte le arrivasse poco più giù rispetto ai fianchi, coprendole parte del sedere. Un abbigliamento informale, che aveva preferito all'abito rosso con le bretelle suggeritole da Arianna. 
La mano che apriva la porta le sembrò fatta di piombo. A separarla dal ragazzo c'erano solo i sei o sette centimetri dello spessore della porta. 
Clelia sospirò, tirò la maniglia verso di sé e aprì.



Ringrazio Alessandra, per questo assaggio del suo nuovo romanzo
 (che sto leggendo in questi giorni).

martedì 16 settembre 2014

BAMBINI TRA LE RIGHE #2 Piccoli lettori crescono

Secondo appuntamento con questa piccola ma potente rubrica, rivolta ai giovani lettori. In questa puntata, vi segnalo alcune interessanti uscite in libreria da oggi, 16 Settembre. Lo so è ricominciata la scuola (sarà per quello che ho un sorriso a trentadue denti sulla faccia, da cattiva madre), e con essa i compiti e lo sport, e il catechismo... e via. Ma un giovane lettore trova sempre il momento giusto per fare la sua terapeutica immersione nella lettura libera. Io oggi non ho resistito al richiamo e ho comprato Favole al telefono di Gianni Rodari, tanti brevi racconti da leggere prima di spegnere la luce. Ma vediamo cosa le case editrici hanno in serbo quest'oggi per voi pensatori di domani.



DAL 16 SETTEMBRE IN LIBRERIA





Poiché sono una grande appassionata di illustrazioni per bambini, inizio con il libro illustrato di Boxtrolls, film d'animazione in stop-motion da fine Ottobre al cinema.

BoxTrolls. Le scatole magiche
La storia con le immagini del film
Alan Snow - Kirsten Mayer

Traduzione di  C. Fringuelli
Editore: Mondadori
Pagine: 25
Prezzo: 11.00
Rilegato
Età di lettura: da 6 anni


Trama

Una famiglia di scatole nota come i Boxtroll vive sotto le case e le strade di una città chiamata Pontecacio. Gli esseri umani li credono mostri, ma in realtà sono innocui riparatori tuttofare, che hanno cresciuto un orfanello umano di nome Uovo. Riuscirà Uovo, con l'aiuto dell'amica Winnie, a porre fine alla guerra tra umani e Boxtroll? 



CADY E LA RICETTA DELLA FELICITA'
Lisa Graff

Traduzione di R.Verde
Collana: Le Gemme
Editore: De Agostini
Pagine: 271
Prezzo: 14.90
Rilegato
Età di lettura: 10 anni


Trama

Esiste un paesino, poco lontano da New York, in cui la magia si nasconde in ogni angolo e tutti gli abitanti posseggono un talento, un dono molto speciale. Anche la piccola Cady, orfana di entrambi i genitori e unica ospite della Dimora delle Bambine Smarrite, ha un talento straordinario: sa cucinare il dolce giusto per ogni occasione. Ecco perché la ragazzina sogna il giorno in cui potrà preparare la torta perfetta per se stessa, per festeggiare un'adozione che sembra non arrivare mai. Quello che Cady non sa è che il destino ha in serbo per lei un viaggio lungo e tortuoso. Un viaggio verso la felicità che la porterà a incontrare molte persone e persino un pericoloso ladro di talenti... Ma sarà solo dopo una meravigliosa avventura che Cady troverà finalmente ciò che ha sempre cercato: la ricetta più buona del mondo e l'amore di una vera famiglia




IL SEGRETO DEL LUPO
Le 13 Spade. 4
Geronimo Stilton

Traduzione di  Danilo Barozzi
Collana: Cronache
Editore: Piemme
Pagine: 303
Prezzo: 18.50 (in promo - 25% : 13.87)
Età di lettura: da 10 anni


Trama

La battaglia contro il feroce drago Halog e il suo Oscuro Esercito è sempre più dura e lo scontro finale si avvicina. Aldar, Lune, Dran e Ondine, i quattro giovani, maghi scelti per salvare il Regno della Fantasia, riescono a raggiungere la loro ultima meta la Torre di Ghiaccio, nel gelido nord, nel cuore della misteriosa Città Labirinto. Ma non hanno fatto i conti con Darken e Ombrya, che li attaccano con un esercito di. Orchi dei Ghiacci... E tempo che i giovani maghi portino a termine la loro missione e che riuniscano i poteri delle Tredici Spade...


C'è qualche mamma che non conosce la nuvoletta Olga?
Questa raccolta di tovagliette potrebbe essere d'aiuto a quei bimbi diffidenti verso certi cibi.


MANGIO E GIOCO CON LA NUVOLA OLGA
Nicoletta Costa

Editore: Emme edizioni
Collana: Prime Pagine
Pagine: 64
Prezzo: 8.90 (promo -25% : 6.67) 
Brossura
Età di lettura: 5 anni

Trama

Gioca, leggi, colora, mangia con le tovagliette della nuvola Olga! 32 tovagliette per divertirsi mangiando.


lunedì 15 settembre 2014

KARENCAFFE' Nicole Milton Recensione

Ogni storia vale un viaggio, quanto questo sia piacevole solo l'autore lo può garantire. Per me, Karencaffé è stata una bella gita di provincia, in uno dei Borghi più belli d'Italia, Volterra. Lo ammetto, quando un autore ambienta la sua trama nel nostro bel Paese, non resisto, e Nicole Milton mi ha portato con una naturalezza carezzevole, in un luogo che ben si presta al tipo di storia narrata e, spero a un suo seguito, perché Flora e il commissario Valle, non solo vivranno una bella storia d'amore, ma instaureranno una complicità che merita di continuare a farci passeggiare per i vicoli stretti e ricchi di spunti per ipotetiche future indagini. 


Triskell edizioni 


KARENCAFFE'
Nicole Milton

Lunghezza: 91 pagine
Prezzo: 2.99
Collana: Pink
Genere: Romantico
Formato: pdf, epub, mobi
ISBN: Edizione Ebook 978-88-98426-27-0


Trama

Grazie a un’eredità inattesa, la vita di Flora cambia: si trasferisce a Volterra, apre un caffè letterario, adotta un cagnolino, fa nuove amicizie e soprattutto vive una storia appassionata con il commissario Valle.
Sarà la scomparsa di una delle clienti del caffè letterario a determinare una svolta nella relazione fra i due e a chiarire alla dubbiosa Flora la natura dei sentimenti del fascinoso commissario nei suoi confronti.


Opinione di foschia75

Premesso che sono una grande estimatrice delle pregevoli scelte editoriali della Triskell, non avevo dubbi che anche questa novella fosse all'altezza delle mie aspettative. Mi viene da sorridere se penso che le tiepide tinte gialle di questo romance mi abbiano "raggirato" fino all'epilogo... insomma non ho mangiato la foglia, e questo è un punto a favore della trama e del genere. Oltre la maestria con la quale Nicole Milton imbastisce la trama, anche l'ambientazione gioca un ruolo importante, creando una cornice e un'atmosfera azzeccatissima, partendo dai vicoli e dai palazzi signorili, passando per l'atmosfera "casereccia" che si respira tra la gente che accoglie la protagonista. Quella tipica atmosfera di borgo antico, dove tutti si conoscono, tutti spettegolano ma con stile, e tutti si aiutano e sostengono a vicenda, compresa la nuova arrivata Flora che non farà alcuna fatica ad ambientarsi in un luogo molto diverso da quello dal quale proviene, certamente più "caldo".  Giunta a Volterra per un'inaspettata eredità, dovrà decidere cosa fare del suo futuro. La risposta giunge con la realizzazione di un sogno, uno di quelli che ti fa chiudere con la vita di ieri, l'unica che avresti sempre pensato di vivere. Se poi tra gli abitanti del posto c'è un commissario taciturno e scostante (come non invaghirsi di un uomo in perfetto stile romance?), che cambia umore come cambia i calzini, appare e scompare lasciando Flora con un grosso punto interrogativo sulla testa, allora la curiosità non può che trattenerla. Nicole ci porta a conoscere una piccola comunità dove non vola una mosca senza che con effetto domino immediato, tutti sappiano tutto. Ma qualcosa sfugge al commissario Valle, chiamato a risolvere il caso della scomparsa di una nota donna di Volterra. La vita continua a scorrere apparentemente tranquilla, Flora trascorre le sue giornate al caffè letterario, cercando di capire il contorto ragionamento maschile, perché Andrea Valle la attira inesorabilmente, ma lei è troppo riservata per cercare di scavare nel passato di quest'uomo, vorrebbe che fosse lui ad aprirsi e far conoscere il suo passato. Presto il suo desiderio sarà esaudito, e il caso della donna scomparsa, risolto in modo davvero inaspettato, perché il commissario Valle, oltre ad essere un uomo affascinante, sa fare molto bene il suo lavoro e non tarderà a capire cosa è successo.
Ora, quando chiudo un romanzo, seppur breve, e anelo ad un seguito, vuol dire che non solo l'autrice mi ha colpito, ma che ha creato un 'aspettativa, questo credo sia un gran bel biglietto da visita. Nicole, sono certa che in qualche stretta viuzza di Volterra ci sia un nuovo caso per il commissario Valle, magari coadiuvato dalla scaltra Flora.


L'autrice

Nicole Milton vive in Spagna dove si è trasferita per amore, lasciandosi alle spalle il lavoro di avvocato e una cittadina del Nord-Est. E' una lettrice instancabile ed eclettica, con un amore incondizionato per i grandi classici della letteratura, soprattutto russa e inglese. Scrive da sempre per passione, d'amore e altro. Due figure sono essenziali per Nicole, come scrittrice e come donna: sua nonna, che le ha insegnato ad amare il mondo incantato dei libri, e Karen Blixen, della quale ammira la modernità, la forza, l'anticonformismo e la prosa raffinata ed elegante. La novella Karencaffé è dedicata a entrambe.

DOMANI IN LIBRERIA # 164

Buona serata a tutti! Di seguito siamo a sottoporvi una lista chilometrica di uscite interessantissime! Alcune serie chiudono, come la Century Trilogy di Ken Follett, altre aggiungono nuovi emozionanti capitoli, come Dark Heaven  di Bianca Leoni Capello, altre ancora partono da zero.  Romanzi italiani e stranieri, per ragazzi, giovani e meno giovani; seri, semiseri , romantici, horror. Nell' oggettiva difficoltà nell' introdurli uno per uno, vi invito a prenderli in visione qui sotto: sono sicura che tra quelli  riportati, almeno uno dei titoli farà sicuramente al caso vostro 
  
DOMANI IN LIBRERIA
   



SCOMMESSA D'AMORE - KATIE MCGARRY 


Traduzione: A. Fortunato 

Editore: De Agostini
Collana: Le Gemme
Genere: YA/NA
Pagine: 512
Prezzo: € 14,90
ebook: € 6,99
Copertina rigida


Trama:Beth Risk non è abituata a farsi mettere i piedi in testa da nessuno, ma stavolta non ha scelta: deve tornare a vivere nella sua città natale insieme allo zio Scott, altrimenti lui rivelerà alla polizia il segreto di sua madre. E se la verità saltasse fuori, la donna finirebbe in prigione. Perciò Beth è costretta a cedere al ricatto, anche se questo significa sacrificare la propria felicità e abbandonare i suoi due migliori amici, Noah e Isaiah. Ryan Stone è una promessa del baseball e un brillante scrittore. La sua "perfetta" famiglia, però, nasconde un segreto, qualcosa che non ha mai rivelato a nessuno, nemmeno al gruppo di amici con cui è solito divertirsi giocando a sfidarsi alle imprese più pazze. L'ultima scommessa riguarda la bellissima e scostante studentessa che si aggira come un pesce fuor d'acqua nei corridoi della scuola. A Ryan non piace perdere e ce la mette tutta per riuscire nell'impresa di portarla fuori... ma ciò che nasce per gioco si trasforma ben presto in un'attrazione a cui né lui né Beth sapranno resistere. Età di lettura: da 13 anni.

IL BACIO PROIBITO (DARK HEAVEN)- BIANCA LEONI CAPELLO

 

Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora 
Genere: Urban Fantasy 
Pagine:322
Prezzo: € 16,90
ebook: € 9,99
Copertina rigida


Trama: Il vento spazza le nubi, rivelando una notte senza luna. Le tenebre che avvolgono Venezia serrano in una morsa i cuori di Damien e Francesco, già messi alla prova dal viaggio che si accingono ad affrontare. Il loro non è un compito semplice, eppure i due amici sanno di non poter tornare indietro. In testa un solo pensiero: salvare Virginia, la cui anima è stata trascinata negli inferi dalla malefica Amelia. Riportarla nel mondo dei vivi è l'unico modo per rianimare il corpo della ragazza che giace in coma in un letto d'ospedale. Quella che li attende è però una versione demoniaca di Venezia: anime inquiete si aggirano torturate dal loro passato; l'acqua dei canali cela creature assetate di sangue; palazzi dalla geometria improbabile si animano attirandoli in trappole mortali. La città sembra spiarli e cospirare contro di loro. A un tratto, dalla nebbia spunta un'anima dannata, quella che Damien odia più di qualunque cosa. E lo spirito di colui che ha posseduto il cuore di Virginia prima del suo arrivo; è lo spirito di colui che ha sparato alla ragazza in piazza San Marco, consegnandola nelle mani della diavolessa: Lacombe. Contrariamente alle aspettative però il ragazzo si rivela un aiuto prezioso: e grazie a lui infatti che Damien e Francesco riescono a uscire dall'inferno e a riportare alla vita Virginia. Ma non tutto va secondo i piani, e la città infernale nasconde ancora dei segreti che attendono di essere rivelati...


I GIORNI DELL' ETERNITA'. THE CENTURY TRILOGY 3 - KEN FOLLETT


Traduzione: N. Lamberti; A. Raffo; R. Scarabelli  
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Genere: Narrativa straniera/storico 
Pagine: 1220
Prezzo: € 25,00
ebook: € 9,99
Copertina rigida


 

Trama: I giorni dell'eternità è l'appassionante conclusione dell'epica trilogia "The Century", dedicata al Novecento, nella quale Ken Follett segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese. Dai palazzi del potere alle case della gente comune, le storie dei protagonisti si snodano e si intrecciano nel periodo che va dai primi anni Sessanta fino alla caduta del Muro di Berlino, passando attraverso eventi sociali, politici ed economici tra i più drammatici e significativi del cosiddetto "Secolo breve": le lotte per i diritti civili in America, la crisi dei missili di Cuba, la Guerra fredda, le prime sfide per la conquista dello spazio come simbolo di superiorità tra le due superpotenze, gli omicidi dei fratelli Kennedy e di Martin Luther King, il Vietnam, lo scandalo del Watergate, ma anche i Beatles e la nascita del rock'n'roll. Quando Rebecca Hoffmann, insegnante della Germania Est, scopre di essere stata spiata per anni dalla Stasi prende una decisione che avrà pesanti conseguenze sulla sua famiglia. In America, George Jakes, figlio di una coppia mista, rinuncia a una promettente carriera legale per entrare al dipartimento di Giustizia di Robert Kennedy e partecipa alla dura battaglia contro la segregazione razziale. Cameron Dewar, nipote di un senatore del Congresso, non si lascia scappare l'occasione di fare spionaggio per una causa in cui crede fermamente, ma solo per scoprire che il mondo è molto più pericoloso di quanto pensi. Dimka Dvorkin, giovane assistente di Nikita Chruščëv, diventa un personaggio di spicco proprio mentre Stati Uniti e Unione Sovietica si ritrovano sull'orlo di una crisi che sembra senza via d'uscita. I giorni dell'eternità è l'affascinante racconto di un'epoca ricca di svolte la cui eco si fa ancora sentire ai giorni nostri, gli anni della contestazione e dei grandi movimenti di massa, anni in cui la lotta per la supremazia tra blocco sovietico e blocco occidentale, con il pericolo ricorrente di un conflitto nucleare apocalittico, ha influenzato la vita di milioni di persone. Con il tocco di un vero maestro, Ken Follett ci porta in un mondo che pensavamo di conoscere, ma che ora non ci sembrerà più lo stesso.

SIGNORA DEL SUO CUORE - MARY BALOGH


Traduzione: M.L. Vezzali 
Editore: Mondadori
Collana: Oscar Bestsellers emozioni 
Genere: Romance storico
Pagine: 374
Prezzo: € 10,00
ebook: € 4,99
Copertina flessibile


Trama: È un abilissimo tiratore Sir Jocelyn Dudley, duca di Tresham, e sa che anche da questo duello uscirà indenne. Ma le cose non vanno come ha previsto l'arrogante gentiluomo: quando sulla scena del duello irrompe la giovane Jane Ingleby, Jocelyn si distrae e rimane ferito. Inferocito, decide di punire la ragazza assumendola come infermiera: divideranno così le pene della convalescenza. Jane accetta ben volentieri, anche perché è senza lavoro. Nessuno dei due immagina che di lì a poco l'assidua convivenza li trasformerà: con la sua dolcezza, la sua anticonvenzionalità, Jane riesce a fare breccia nel cuore indurito di Jocelyn, diventando sua confidente, amica e amante. Ma Jane è anche una donna in fuga dal proprio passato, che tenta di nascondere all'uomo che ama. E quando lui scoprirà la menzogna, la felicità già sfiorata apparirà per i due irrimediabilmente perduta?


MILLENNIO DI FUOCO.RAIVO - CECILIA RANDALL

 


Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Genere: Fantasy
Pagine: 452
Prezzo: € 16,00
ebook: € 7,99
Copertina flessibile


Trama: Dopo tante battaglie e peripezie Seija, l'Eroina di Etten, è finalmente riuscita a fuggire dal castello di Raivo, l'umano convertito alla causa dei demoniaci vaivar, che tanta morte e distruzione ha seminato sul suo cammino. Eppure qualcosa in lei è cambiato per sempre. Conosce il motivo per cui Raivo ha voltato le spalle agli umani, accettando di trasformarsi nella creatura che guida gli eserciti dei demoni. Sa che lui, che il mondo adesso teme e chiama "il Traditore", è in realtà il primo a essere stato tradito, secoli prima, il giorno in cui una congiura di palazzo ha sterminato il suo popolo e ucciso la donna che amava. Quella donna identica a lei. Quella donna che lui non ha mai dimenticato. Per questo, adesso che ha perduto le tracce di Seija, è pronto a tutto per ritrovarla. Seija, nel frattempo, come un animale in gabbia, è tenuta lontana dai campi di battaglia, destinata a sposare il principe Lothar di Svevia e a ricompattare le fila degli umani. Ma forse le cose non sono come sembrano. Forse sia nell'alto consiglio degli umani sia in quello dei vaivar, agli ordini della terribile regina Ananta, ci sono forze che cospirano di nuovo per il proprio potere personale, indifferenti all'esito della guerra. Mentre un'attrazione inesorabile come il destino spinge Seija e Raivo alla resa dei conti, tra nemici, amici, traditori, fantasmi del passato e incubi del presente, gli eserciti di uomini e demoni si preparano allo scontro più sanguinoso. Chi vedrà l'alba del nuovo millennio?


CACCIA DI MEZZANOTTE: MACEY GARDELLA. LA SAGA DEI GARDELLA : MACEY VOL. 1 - COLLEEN GLEASON 

Traduttore: Irene Montanelli 
Editore: Avid Press
Collana: La Saga dei Gardella
Genere: Fantasy
Pagine: 248
ebook: € 3,99
Copertina flessibile

Macey Gardella è una giovane donna figlia del suo tempo, i ruggenti anni Venti: ha il suo lavoro, il suo appartamento e le piace ballare il Charleston. Ma quando un uomo misterioso di nome Sebastian Vioget le racconta che lei appartiene a una famiglia di cacciatori di vampiri, Macey è sconvolta e stenta a crederci.
Iniziano, però, a succedere una serie di fatti strani e spaventosi e Macey si trova, infine, faccia a faccia con una creatura dai canini appuntiti: così non le rimane altra scelta che credere a Sebastian. E quando viene a sapere che la sua anima dipende dalla sua volontà di unirsi alla propria famiglia e dare la caccia ai vampiri, Macey capitola e inizia a combattere.
Mentre Macey impara sempre più cose sulla sua nuova vita, incontra un affascinante giornalista, Grady, che sembra sapere sui vampiri molto più di quanto dovrebbe. L’uomo però inizia a fare troppe domande e Macey è costretta a dissimulare la forte attrazione nei suoi confronti in nome della segretezza.
Fra bar clandestini e whiskey di contrabbando, sparatorie tra gangster e padrone di casa impiccione a cui nascondere i paletti che tiene nel proprio appartamento, Macey Gardella si troverà presa in un turbine di atroce violenza, romantica passione e oscuri tradimenti...
"La prosa sofisticata e intelligente [della Gleason] emerge chiaramente in ogni pagina della saga L’Eredità dei Gardella." --Romantic Times BookClub
"Una nuova, brillante svolta nella letteratura sui vampiri." --All About Romance 


GLI INGREDIENTI DELLA FELICITA' - KATY CANNON  

Traduzione: A. Guidoni 
Editore: Mondadori
Collana: I Grandi
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine:270
Prezzo: € 16,00
ebook: € 6,99
Copertina flessibile


Trama: A un anno dalla morte del padre, il Bake Club è la prima cosa che riacquista un significato per Lottie. Misurare ingredienti e impastare dolci nel laboratorio della scuola insieme a Mac, il ragazzo per cui ha un debole, ha il potere di cancellare la dolorosa realtà che la circonda. Proprio come Mac, Lottie capisce che quello che desidera per il suo futuro è trasformare la sua passione in un mestiere. Ma per farlo deve preparare il dolce perfetto, vincere la gara del torneo scolastico nazionale e soprattutto trovare il coraggio di rivelare ai suoi nuovi amici il segreto che tiene nascosto da troppo tempo. Età di lettura: da 13 anni.


LA SINDROME DI HUGH GRANT - DANIELE COBIANCHI 

 
 
Editore: Mondadori
Collana:Omnibus
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 178
Prezzo: € 15,00
ebook: € 7,99
Copertina flessibile

Trama: Thomas Rimini ha studiato alla Bocconi e lavora nel marketing dei sughi pronti. È bello e brillante, ma... ha quarant'anni: non l'età di mezzo, ma l'età dove sei mezzo. Mezzo adulto e mezzo ragazzo, mezzo sognatore e mezzo disilluso, mezzo innamorato e mezzo in attesa di chissà chi. Così, quando la vita gli chiede da che parte intende stare, Thomas non risponde e si rifugia in un eterno presente, sperando con tutto se stesso che sia il modo migliore per cogliere l'onda giusta. Lascia Marcella, che era pronta a sposarlo, si butta nel lavoro, prende una casa in centro, affina tecniche di seduzione da chef e ritrova i vecchi amici: tutti suoi coetanei, ognuno impegnato ad affrontare i propri fallimenti come può. Non è che Thomas scappi dalle responsabilità: anzi, le brama. È dal compromesso che fugge, dal modello sociale che impone tempi e modi preconfezionati alla sua generazione, cresciuta nel benessere ma spesso incapace di capire cosa vuole. Accade però che la strada scelta da Thomas, quella che sembrava la più facile, improvvisamente s'impenna, e il tracciato inizia ad aggrovigliarsi irrimediabilmente. Daniele Cobianchi ci racconta l'universo dei "quarantenni disperati", tra separati, depressi e insoddisfatti cronici: una fotografia fatta con Instagram colorata e accattivante, ma aggiustata con un filtro e in realtà un po' sbiadita. Ne emerge, a sorpresa, un Hugh Grant uscito dallo schermo, pronto a dire la sua verità.


ATTRAVERSO IL FUOCO - JOSEPHINE ANGELINI ( trilogia Worldwalker- vol. 1)  



Traduzione: C. De Caro  
Editore: Giunti Editore
Collana: Y
Genere: Paranormal romance 
Pagine: 416
Prezzo: € 16,50
Copertina flessibile


Trama: Finalmente è arrivato il momento che Lily aspettava da una vita: Tristan, il ragazzo più bello e corteggiato di Salem, l'ha invitata alla festa del liceo. Proprio lei, timida e impacciata, che non ha mai partecipato a un party a causa delle devastanti crisi allergiche di cui soffre. Ma quando alla festa Tristan bacia un'altra ragazza, Lily viene scossa da violente convulsioni proprio di fronte a tutti i suoi compagni di scuola. Dopo questa insopportabile umiliazione vorrebbe solo sparire... E se il suo desiderio si avverasse? Improvvisamente risucchiata in un mondo parallelo, dominato da creature spietate, Lily si ritrova faccia a faccia con la perfida Lillian, la Strega di Salem, identica a lei, solo diabolica. Con l'aiuto dell'affascinante Rowan, scoprirà a poco a poco di possedere poteri straordinari e mentre l'attrazione fra lei e il ragazzo diventa innegabile, la furia di Lillian esplode come un tornado e lo scontro con la potentissima gemella non può più essere rimandato: riuscirà Lily a sconfiggere le forze del Male visto che la sua acerrima nemica è proprio... lei stessa? 


IL RITRATTO DELLA SALUTE (ALLA FACCIA DEL CANCRO)  - CHIARA STOPPA


Editore: Mondadori
Collana:Ingrandimenti
Genere: Monologo autobiografico
Pagine: 138
Prezzo: € 16,00
ebook: € 9,99
Copertina flessibile


Trama: Chiara Stoppa, attrice, ha solo ventisei anni quando, nel 2005, le viene diagnosticato un tumore. Dopo due devastanti cicli di chemioterapia giunge il verdetto che non avrebbe mai voluto sentire: il suo male guarisce nell'85 percento dei casi, ma lei rientra nell'altro 15 percento. L'unica speranza, ora, è un trapianto. Chiara, che ha vissuto l'intera esperienza della malattia come sotto una campana di vetro, inizia a pensare a cosa dire ai suoi amici, alle persone a lei care, a come salutarle per sempre. Ma a quel punto, dopo un anno di torture, quella stessa campana di vetro si infrange: Chiara decide che è meglio alzarsi dal letto, riprendere possesso del proprio corpo, decide, insomma, che è meglio vivere. Così avvia un percorso di guarigione che ha del miracoloso, se si considera che è qui a raccontarlo. E in questo racconto, in cui la paura non riesce mai a spegnere del tutto la speranza, Chiara si mette in gioco con l'umiltà di dire che la sua è solo una delle scelte possibili. Un tumore ti cambia: cambia la tua routine, il tuo modo di vivere, di respirare, di stare con gli altri. Ma si può scegliere come relazionarsi con esso, ascoltando il proprio corpo per decidere quale sia la soluzione più adatta. Le persone sono diverse, e diverse possono essere le cure. Dalla sua esperienza Chiara Stoppa ha tratto un monologo teatrale privo di retorica ma pieno di energia, di ironia, con una carica vitale contagiosa.


AMORE E ALTRI EFFETTI COLLATERALI - JULIE MURPHY

Traduzione: I. Katerinov 
Editore: De Agostini 
Collana: Le Gemme
Genere: Young Adult
Pagine: 316
Prezzo: € 14,90
ebook: € 6,99
Copertina rigida


Trama: A sedici anni Alice pensa di avere tutta la vita davanti a sé. Tutta la vita per dimenticare Luke, il suo ex ragazzo, e farla pagare a Celeste, la sua nemica giurata. Ma all'improvviso scopre di avere una forma gravissima e rarissima di leucemia. Dopo un anno di chemioterapia senza alcun risultato, si convince di essere ormai al capolinea e decide di sfruttare il poco tempo che le rimane togliendosi un po' di sassolini dalle scarpe. Compila così una lista di "Cose Da Fare Prima Di Morire" e con la complicità del suo migliore amico Harvey, da sempre innamorato di lei, organizza un piano crudele e ingegnoso per vendicarsi di Luke e Celeste prima che sia troppo tardi. Ma, proprio quando Alice ha portato a termine una vendetta a dir poco plateale e ha guadagnato il disprezzo di tutto il liceo, le cose prendono una piega inaspettata: la malattia entra in remissione. E così, dopo essersi tanto preparata a morire, Alice si trova ad affrontare le conseguenze delle proprie orribili azioni. Ma c'è di peggio. Ora anche Harvey ce l'ha con lei. Alice però si è finalmente resa conto di provare qualcosa per lui ed è disposta a tutto pur di non perderlo. Perché la vita le sta offrendo una seconda occasione, e un'occasione come quella non può certo essere sprecata... Età di lettura: da 13 anni.